Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e rispetta la tua privacy in ottemperanza al Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

                                                                                                             

Interviste

Chiacchierata con l'autore di "Stasera sono in vena"
Abbiamo incontrato Oscar De Summa all’inizio dell’estate, quando il suo ultimo spettacolo “Stasera sono in vena” stava cominciando a girare e a farsi apprezzare. Oggi , quasi a fine anno, pubblichiamo questa chiacchierata dopo che il suo spettacolo, con 14 voti, è arrivato al secondo posto, dietro il molosso “Lehman Trilogy”, nella categoria “Nuova drammaturgia italiana” ai recenti Premi Ubu. Un piazzamento che non porta riconoscimenti, medaglie, ne premi, ma certifica la bontà di un progetto che fin dalle prima battute ci era sembrato luminoso e solido. Le ciabatte nere, i pantaloncini neri, la polo nera, il cappellino nero. Solo…
"Il teatro, che emozione": Recensito incontra Elisa Silvestrin
Un po' trafelata – le prove iniziano a breve – ma comunque disponibile, solare e sincera nelle risposte. Elisa Silvestrin è "nata" come annunciatrice Rai nel 2006 dopo un secondo posto a Miss Italia, ma da tempo si dedica ormai a quella che, confessa, è la sua vera passione: il teatro. Dalle fiction a "Lo zoo di vetro" – pièce di Tennessee Williams portata in Italia da Luchino Visconti e dalla compagnia Morelli-Stoppa – con cui ha debuttato il 13 novembre al Teatro dell'Angelo, abbiamo ripercorso con l'attrice veneta le prime tappe della sua esperienza sul palcoscenico. Partiamo dall'inizio. Molto…
Antonio Zavatteri: i versi e le rime affascinano il pubblico del suo Cyrano al Teatro Parioli
Antonio Zavatteri è Cyrano, nel Cyrano De Bergerac di Edmond Rostand, per la regia di Carlo Sciaccaluga e Matteo Alonso, in scena dal 3 all’8 novembre al Teatro Parioli Peppino De Filippo di Roma. Recensito lo ha incontrato che chiedergli la sua idea di resistenza e l’evoluzione della sua carriera, dal teatro al cinema, passando per le serie (come Gomorra) e la televisione. Cyrano de Bergerac, poeta, primo precursore della fantascienza, destreggia le parole al pari della spada, basti pensare agli elogi dei nasi pronunciati o alle sue lettere d’amore. In un teatro che ha visto negli ultimi anni lo…
“Bestia da stile”: Recensito incontra Fabio Condemi
Il Maestro Giorgio Barberio Corsetti parlando di Fabio Condemi, allievo regista dell'Accademia Nazionale D'Arte Drammatica Silvio d'Amico, ha affermato: «ha una mano delicata e consapevole. È attratto dalla poesia e ha una grande sensibilità nel percorrere le strade oscure di un linguaggio denso e turbolento, come quello di Pasolini». Ed è proprio di Pasolini il testo che Fabio Condemi ha scelto per il suo saggio di diploma. Lo spettacolo “Bestia da stile” debutterà il 9 novembre al Teatro Studio "Eleonora Duse" di Via Vittoria e vede tra gli interpreti gli attori diplomati dall'Accademia Gabriele Portoghese, Valeria Almerighi, Arianna Di Stefano,…
"Attori, riprendetevi il vostro mestiere!": Recensito incontra Micaela Esdra
Cammina nel traffico metropolitano, tra fumi di scarico e clacsonisti indolenti, ma non si risparmia nelle risposte e si racconta con gentilezza ed eleganza. Micaela Esdra sarà sul palco del Palladium dal 20 al 25 ottobre per diffondere il testamento di Sarah Kane, Psicosi delle 4.48, diretta da Walter Pagliaro. Noi di Recensito l'abbiamo raggiunta al telefono per riflettere sul ruolo dell'attore e parlare di ciò che è stato e di ciò che è oggi il "godimento vero" della sua vita, il teatro. Vorrei cominciare da Sarah Kane. Cosa l'ha affascinata della personalità dell'artista inglese?"Guardi, è molto complesso dirlo, perché…
Sarah Kane, il mito, gli anni Settanta: Recensito incontra Walter Pagliaro
Regista navigato, figlio della rivoluzione culturale anni Settanta e degli insegnamenti di un maestro come Giorgio Strelher, dal 20 al 25 ottobre Walter Pagliaro porterà al Teatro Palladium Psicosi delle 4.48, opera ultima della drammaturga inglese Sarah Kane, un testo che privilegia il testo e grida il dolore di un'artista fuori dal giardino delle convenzioni. Noi di Recensito lo abbiamo raggiunto al telefono in un piovoso pomeriggio di ottobre per parlare del suo allestimento e del ruolo che il teatro aveva, e che oggi non ha. Cominciamo da Sarah Kane, che vedeva il teatro come mezzo di provocazione anche forte,…
Alla scoperta dei giovani chef emergenti: la determinazione e la “scintilla” di Nikita Sergeev
È il terzo finalista per il premio Miglior Chef Emergente, nell’ambito del Cooking for Art, ed ha già vinto il premio come Miglior Chef Emergente del centro, Nikita Sergeev ha soli ventisei anni ma è dotato di grande determinazione, passione e lucidità, che porta in tavola ogni giorno nel suo ristorante L’Arcade, a Porto San Giorgio. Ha la voce sicura quando risponde sui suoi progetti futuri e sulla sua idea di chef, dimostrando una grande padronanza di quello che dice e che fa, del resto l’esperienza non gli manca. Si è formato nella Scuola Internazionale di Cucina Italiana Alma, dopo…
Pagina 30 di 31

Libro della settimana

Facebook

Formazione

Recensito su Twitter

Digital COM