Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e rispetta la tua privacy in ottemperanza al Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

                                                                                                             

Visioni di danza

Il Balletto di Roma danza "Giselle" nella rivisitazione di Itamar Serussi Sahar e Chris Haring al Teatro Vascello
Giselle – ballet pantomime in due atti di Jean Coralli e Jules Perrot su musica di Adolphe Adam - rappresenta l’apogeo del balletto romantico. Dal 1841, quando debuttò sulla scena del Théâtre de l’Opéra di Parigi, ha conosciuto un successo senza fine. Da sempre nel repertorio delle più importanti compagnie, è stato oggetto di numerose rivisitazioni coreografiche, in genere determinate da un processo di attualizzazione drammatica improntato al realismo. Differente è la rilettura compiuta dai coreografi Itamar Serussi Sahar e Chris Haring per il Balletto di Roma, in scena al Teatro Vascello fino al 3 marzo. Il libretto è stato…
“SIMPLE LOVE: Odi sull’essere umano”, vincitore del premio InDivenire, andato in scena allo Spazio Diamante di Roma
Si abbassano le luci allo Spazio Diamante. Un faro da sinistra illumina una sagoma imponente, cammina dandoci la schiena. Spalle larghe, braccia forti, testa rasata, un canto di guerra riempie la sala. Si volta lentamente svelando un’espressione contrita, sì, ma fiera: è una ragazza. Ispirato al mito delle amazzoni, “Equal to men” è la prima delle due coreografie - firmate da Roberta Ferrara - che compongono “SIMPLE LOVE: Odi sull’essere umano”, vincitore del premio InDivenire 2018 e inscenato il 15 febbraio allo Spazio Diamante di Roma. Ha uno sguardo inquieto, addolorato, ma allo stesso tempo tenace, l’amazzone in scena: ogni movimento…
Carmen: in punta di piedi fino al 10 febbraio al Teatro dell'Opera
Il teatro dell’Opera di Roma, fino a domenica 10 Febbraio, ospiterà la Carmen di Bizet in una nuova versione coreografica affidata al ballerino e coreografo ceco Jiří Bubeníček. L’opera è, come definito da Bubeníček stesso, un lavoro ex novo, non un atto unico sulla partitura di Bizet ma un balletto di circa due ore, diviso in due atti. La protagonista, Carmen, (interpretata da Rebecca Bianchi e da Susanna Salvi), è una donna libera, piena di energie e dall’animo selvaggio. La bella zingarella dallo spirito ribelle conquista il cuore di Don José, un soldato combattuto sul suo destino e che si…
Pagina 1 di 20

Libro della settimana

Facebook

Formazione

Colori e sapori

Recensito su Twitter

#musica @danielecelona in #abissitascabili: un album/fumetto per i supereroi del nuovo millennio Giorgia Groccia https://t.co/FRbaVw7KVO

Digital COM