Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e rispetta la tua privacy in ottemperanza al Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

                                                                                                             

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 724

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 719

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 716

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 712

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 702

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 708

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 729

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 726

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 703

Musica

Santa Maria delle Grazie dove arte e musica si incontrano
Quando davvero arte e musica si fondono insieme e l'una – per forza – influenza l'altra. È questo il risultato delle due serate musicali in Santa Maria delle Grazie a Milano, organizzate dall'Associazione Musicale Arteviva sotto la guida del Maestro Matteo Baxiu. Senza dubbio, però, i veri protagonisti sono stati il luogo – suggestivo e fascinoso - e i brani proposti. La prima serata ha portato il pubblico all'ascolto della IX Sinfonia in Re minore, Op. 125 di Ludwig van Beethoven. Secondo gli studiosi, quest'ultima sinfonia rende esplicito il messaggio ideologico del compositore tedesco: la gioia è quello slancio vitale…
Senza memoria non esiste identità: il Viaggio in Italia degli Adoriza
Senza memoria non esiste identità. È da questo assunto che nasce lo studio musicale di Viaggio in Italia. Cantando le nostre radici, album-progetto sulla musica popolare italiana e sul suo rapporto con la contemporaneità. L’idea si sviluppa all’interno di Officina Pasolini, Laboratorio di Alta Formazione della Regione Lazio, coinvolgendo sedici giovani artisti insieme a Tiziana Tosca Donati, Paolo Coletta e Felice Liperi. Lo studio degli allievi del biennio 2016/2017 è diventato un vero e proprio spettacolo, che prima ha debuttato negli spazi della Pasolini, poi è andato in scena su Rai Radio3 in occasione del settantesimo anniversario della Costituzione Italiana,…
Targhe Tenco 2019: i vincitori
Svelati nella mattinata di lunedì 1 luglio i vincitori delle Targhe Tenco 2019, il  riconoscimento assegnato dal 1984 ai migliori dischi italiani di canzone d'autore usciti nel corso dell'anno trascorso. Gli artisti e i progetti discografici sono stati votati da una giuria di circa trecento fra giornalisti e critici musicali, e le votazioni, dopo mesi di ascolti, hanno dato questo esito: Categoria DISCO IN ASSOLUTO:Vinicio Capossela con Ballate per uomini e bestie (quinta Targa in carriera per lui) l'ha spuntata su Francesco Di Giacomo (La parte mancante), Patrizia Laquidara (C'è qui qualcosa che ti riguarda), Nada (È un momento difficile,…
Myss Keta a Villa Ada: un concerto al sapore di Paprika
“O’ tempora o’ mores!” esclamerebbero i più davanti ad uno show di Myss Keta. Una cosa è certa: i suoi concerti non sono per i deboli di cuore né per i bacchettoni. Non si è smentita nemmeno nella data romana del 19 giugno, in occasione del festival estivo Villa Ada Incontra il Mondo. Uno spazio aperto, una scenografia scarna e un pubblico variopinto, eccentrico, sopra le righe proprio come lei e proprio come il suo nuovo progetto Paprika, disco uscito ufficialmente il 29 marzo. Ma sul palco la Myss, oltre a cimentarsi con i suoi nuovi pezzi, rispolvera anche i…
Raffaello Simeoni
Una composizione che trae origine dalla ricerca continua, si nutre d’uno spirito ancestrale e ne fa innesto per un ininterrotto percorso di scoperta: questo l’approccio di Raffaele Simeoni, artista vincitore della 15° edizione Premio Nazionale Città di Loano per la Musica Tradizionale Italiana, che verrà premiato tra 22 e il 26 luglio 2019 a Loano (SV) con il disco “Orfeo Incantastorie”. Fortemente immaginifica la sua musica coinvolge tutti i sensi, sembra plasmare paesaggi, evocare sapori, profumi; plasmatasi nel corso di trentacinque anni, la sua nascita- ricorda il musicista- risale a quando egli aveva appena venticinque anni, quando, da poco formatisi,…
Numa. The Secret Key
La cantante del “self empowerment” Numa, anche attrice, produttrice e direttrice artistica torna con un nuovo progetto discografico anticipato dal singolo The Secret Key, arrangiato dal produttore internazionale Phil Palmer e Max Minoia. The Secret Key è un brano pop dance che racconta la “legge dell’attrazione” spronando ad affidarsi alla saggezza della vita che muove il flusso delle cose, piuttosto che opporre muri e resistenze portatrici solo di conflitti. Con questa canzone Numa inneggia al libero arbitrio, alla forza interiore e a quella dell’universo che circonda e connette gli essere umani. Di come essi possano usufruire positivamente di tutto ciò attraendo…
Pàrtiri, il nuovo lavoro dei Vorianova. Viaggiare, amare e attendere, elementi di un disco fra radici sicule e sentimenti universali
«Partu e mi spennu cu sugnu, amunì ca s’arriva nfunnu, priatu di dire aunnè, arrivati è comu pàrtiri arrè». Arrivare è come partire di nuovo, queste le parole contenute nella traccia d’apertura dell’ultimo lavoro in studio dei Vorianova, Pàrtiri, pubblicato il 28 gennaio 2019 dalla casa discografica Isola Tobia Label. Un album in movimento, permeato dal concetto della partenza; una partenza necessaria, costruttiva e riflessiva. Un viaggio all’interno della nostra umanità, fatta di emozioni, sogni e numerose esperienze, dalle quali trarre conclusioni che arricchiranno il bagaglio del nostro prossimo viaggio, sia questo fisico oppure interiore. I Vorianova, gruppo formatosi nella…
Pagina 1 di 52

Libro della settimana

Facebook

Formazione

Recensito su Twitter

Digital COM