Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e rispetta la tua privacy in ottemperanza al Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

                                                                                                             

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 724

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 719

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 716

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 712

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 702

Musica

Argo: il nuovo disco della cantautrice pugliese Orelle
Argo, nuovo lavoro della cantautrice pugliese Orelle, nasce dalla necessità ben precisa di fotografare e mettere nero su bianco un percorso durato più di un anno e mezzo, fatto di chilometri macinati e di live vissuti.Da qui la scelta di registrare il disco in presa diretta, con un trio jazz, per ricreare quel suono a tratti aleatorio e sospeso, a tratti più sporco e saturato, con poche sovraincisioni, che rimanda alle sonorità delle produzioni anni ´70, soprattutto nell´approccio. Questo disco è come una fotografia scattata con una macchina analogica, quelle che apprezzi di più se sono un po’ sgranate, concepito…
Musica per viaggiare (stando a casa) #2
In questo tempo-non tempo scandito superficialmente nel più semplice dei modi (per quanto banale possa sembrare il ciclico alternarsi del giorno e della notte) abbiamo potuto fare i conti con vari meccanismi di esorcismo della condizione di quarantena alla quale siamo obbligati. Con misure sempre più, doverosamente, restrittive. Ci si distrae, o almeno ci si prova, invadendoci la privacy a vicenda con video improvvisati di ricette culinarie, performance musicali dai balconi di dubbio orgoglio nazionale (passando dall’inno di Novaro/Mameli a Gigi D’Agostino con un niente), video chat per illuderci un po’, tutorial sulla “sopravvivenza in casa” che forse farebbero rabbrividire…
Musica per viaggiare (stando a casa)
In questo profondo momento di smarrimento, di mancanza di certezze alle quali siamo “semplicemente” poco abituati, è davvero importante (oltre che squisitamente umano) aggrapparsi a tutte quelle formule che magicamente possono aiutare a riconnetterci con noi stessi, con gli altri e, senza esagerare, con l’universo. La musica, in questo senso, sappiamo benissimo essere molto più di un semplice mezzo, di un tappabuchi congeniale ai vuoti della routine, e forse proprio per questo (nella sua generale drammaticità) la situazione che ci ritroviamo a vivere costituisce, in modo quasi insospettabile, una grandiosa opportunità. Di cultura, di libero scambio, di ampliamento dei nostri…
Grimes: apologia di Miss Anthropocene, soundtrack dell'apocalisse
Grimes potete amarla o odiarla. Ridurre l'artista alla luce della rilevanza mediatica data dal gossip, però, è un clichè che non va più di moda e non giova certo alla musica. Claire Eloise Boucher (vero nome della cantante) non fa segreto della sua vita privata, della sua storia con Elon Musk (da cui sta per avere un figlio) e delle critiche ricevute che sempre più l'hanno dipinta come una villain per le sue scelte personali, sminuendo la sua arte, eclissata dal pettegolezzo. Molti "opinionisti" non tengono conto, però, che è proprio dal vissuto personale che i veri creativi traggono ispirazione.…
La vincitrice di cinque premi Billie Eilish, tra cui miglior artista esordiente e miglior canzone con "Bad Guy"
Il grande party degli Oscar della musica 2020 si è svolto in una inedita chiave di tristezza e dolore. Nonostante la patina glitterata dell'evento la sessantaduesima edizione dei Grammy Awards, presentata per il secondo anno consecutivo da Alicia Keys allo Staples Center di Los Angeles ha visto un'adolescente problematica stabilire un nuovo record ed eguagliarne un altro in un solo colpo. Il tutto in una cornice di cordoglio per la scomparsa improvvisa della stella del basket losangelino e statunitense Kobe Bryant, leggenda dei Los Angeles Lakers, e della figlia di 13 anni Gianna in un incidente aereo dove hanno perso…
Santa Maria delle Grazie dove arte e musica si incontrano
Quando davvero arte e musica si fondono insieme e l'una – per forza – influenza l'altra. È questo il risultato delle due serate musicali in Santa Maria delle Grazie a Milano, organizzate dall'Associazione Musicale Arteviva sotto la guida del Maestro Matteo Baxiu. Senza dubbio, però, i veri protagonisti sono stati il luogo – suggestivo e fascinoso - e i brani proposti. La prima serata ha portato il pubblico all'ascolto della IX Sinfonia in Re minore, Op. 125 di Ludwig van Beethoven. Secondo gli studiosi, quest'ultima sinfonia rende esplicito il messaggio ideologico del compositore tedesco: la gioia è quello slancio vitale…
Senza memoria non esiste identità: il Viaggio in Italia degli Adoriza
Senza memoria non esiste identità. È da questo assunto che nasce lo studio musicale di Viaggio in Italia. Cantando le nostre radici, album-progetto sulla musica popolare italiana e sul suo rapporto con la contemporaneità. L’idea si sviluppa all’interno di Officina Pasolini, Laboratorio di Alta Formazione della Regione Lazio, coinvolgendo sedici giovani artisti insieme a Tiziana Tosca Donati, Paolo Coletta e Felice Liperi. Lo studio degli allievi del biennio 2016/2017 è diventato un vero e proprio spettacolo, che prima ha debuttato negli spazi della Pasolini, poi è andato in scena su Rai Radio3 in occasione del settantesimo anniversario della Costituzione Italiana,…
Pagina 1 di 52

Libro della settimana

Facebook

Formazione

Colori e sapori

Recensito su Twitter

Digital COM