Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e rispetta la tua privacy in ottemperanza al Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

                                                                                                             

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 617

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 755

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 769

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 660

Interviste

La musica che gira intorno: conversazione con Filippo Arlia
Credevate fosse impossibile? Ebbene non lo è. Filippo Arlia, classe 1989, è la dimostrazione che l’impegno e la dedizione premiano sempre. Calabrese, diplomato al Conservatorio “Fausto Torrefranca” di Vibo Valentia a soli 17 anni e con il massimo dei voti, è tra i più giovani e brillanti pianisti e direttori d’orchestra in Italia. Laureato anche in Giurisprudenza, ha calcato importanti palcoscenici internazionali suonando più di quattrocento concerti, da solista e come direttore. Dal 2006 ha scelto di investire il suo tempo e il suo amore per la musica attraverso l’insegnamento: è attualmente docente di pianoforte e di direzione d’orchestra presso…
Recensito incontra la giovane scrittrice Ilaria Vigorito. Con lei parliamo del rapporto tra genere fantasy ed attualità, con un'attenzione particolare al mondo di Hayao Miyazaki
Dando un’occhiata alla tua biografia, Ilaria, si nota subito che provieni da studi di Scienze politiche e Relazioni internazionali; alcune delle tue prime pubblicazioni sono state proprio relative a questo ambito. Come concili l’interesse per le dinamiche di realismo - bruto se vogliamo - che dominano la politica internazionale con il mondo del fantasy e del fumetto? Ho sempre avuto questa dualità fra un interesse per la realtà molto radicato e una passione per la fantasia che mi permette di scappare ogni tanto… Sono entrata nel mondo dei fumetti relativamente tardi, abbandonandoli nell’adolescenza per poi recuperali in un periodo di…
Una vocazione coltivata, tra Bellocchio ed Emma Dante: intervista a Gabriele Cicirello
Il teatro come inesauribile impulso ad imparare, un po’ su se stessi, un po’ sul mondo circostante: è forse questa la chiave di lettura che si può dare al percorso di Gabriele Cicirello, attore trentunenne palermitano diplomatosi all’Accademia Nazionale d'Arte Drammatica "Silvio d'Amico". Due film in uscita – Koza Nostra di Giovanni Dota ed Esterno notte di Marco Bellocchio – Cicirello ha alle spalle una teatrografia variegata: lo hanno diretto registi abissalmente diversi come Bob Wilson ed Emma Dante, come Giorgio Barberio Corsetti e Maurizio Scaparro, mentre la scelta dei testi varia da Euripide a Fassbinder, da De Filippo a…
Recensito incontra l'Orchestra Giovanile di Roma, protagonista della fiction RAI La Compagnia del Cigno 2
Recensito incontra il M° Vincenzo di Benedetto, Direttore dell’Orchestra Giovanile di Roma, protagonista su RAI 1 per la fiction “La Compagnia del Cigno 2”. Più di 40 strumentisti, dai quindici ai venticinque anni, compongono la formazione dell’ormai consolidata realtà orchestrale della Capitale, progetto di formazione per giovani musicisti, diretta dal Maestro Vincenzo di Benedetto. Nel corso degli anni, dal 2009 ad oggi, l’OGR ha presentato al proprio pubblico un repertorio molto articolato: dalla musica sinfonica a quella di ispirazione folklorica, dalle opere del periodo barocco e classico nelle versioni originali alle colonne sonore dei grandi capolavori del cinema. L’ Orchestra…
Conversazione con Ciro Masella: il suo impegno civile oltre il teatro
Diritti/Rovesci rappresenta il tentativo di declinare un progetto nato originariamente per il teatro nei linguaggi specifici del video e del web, affrontando le tematiche di diritti negati, di omo e transfobia, bullismo e cyberbullismo. Ne parliamo con Ciro Masella, artefice di questa interessante sfida digitale.  Come nasce il progetto Diritti/Rovescie la collaborazione con la giornalista Laura Montanari e la dottoressa Roberta Cuppone? E quanto è stato rilevante il contributo di associazioni come Ireose dell’Arcigay Firenze? “Il progetto Diritti/Rovesci (visibile gratuitamente sul canale YouTube di Uthopia, la mia associazione, e sulla pagina FB dell’Informagiovani di Firenze) è nato da una scommessa. A ottobre scorso avrei dovuto realizzare…
Francesco Niccolini tra Ulisse, teatro e scrittura: passare il tempo a cancellare le parole astratte
Nel Tempo degli Dèi - Il Calzolaio di Ulisse è uno spettacolo di amore, studio, di reinterpretazione. L’autore Francesco Niccolini, che ha collaborato insieme a Marco Paolini, ce lo ha voluto raccontare, andando a fondo nella regia e nella magia teatrale. Non solo un professionista di teatro, ma anche scrittore di romanzi e graphic novel. Un uomo che dell’arte fa la sua massima espressione. A tuo parere, come mai al giorno d'oggi la storia dell'Odissea e soprattutto del personaggio di Ulisse, dopo che son trascorsi secoli dalla sua nascita, viene ancora utilizzata come portatrice di messaggi? Insomma, perché secondo te…
Il corpo e la voce dell’Altro: l’intervista a Domenico Iannacone
In occasione della messa in onda del nuovo programma televisivo Che ci faccio qui, abbiamo intervistato il suo autore, nonché noto giornalista, Domenico Iannacone, che si è voluto raccontare con estrema cura e profondità, la stessa che da sempre caratterizza il suo lavoro. Quello che più colpisce nel tuo modo di intervistare è un forte livello empatico ed emotivo. Chi guarda trova difficile restare con occhi asciutti. Ci riferiamo alle interviste a Ezio Bosso (hai iniziato a parlare a sottovoce, proprio come il grande musicista) o agli ergastolani di Volterra e a molti altri. Ritieni che questo toccare le corde…
Pagina 1 di 32

Libro della settimana

Facebook

Formazione

Sentieri dell'arte

Digital COM