Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e rispetta la tua privacy in ottemperanza al Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

                                                                                                             

Interviste

Intervista a Tindaro Granata, interprete e autore di Antropolaroid, viaggio familiare nella Sicilia magica
In occasione della riproposizione del suo spettacolo Antropolaroid, Recensito ha incontrato Tindaro Granata, attore e drammaturgo siciliano. Scoperto da Massimo Ranieri, vincitore di un premio Ubu per lo spettacolo sulla stepchild adoption Geppetto e Geppetto, Granata ha lavorato con Carmelo Rifici ed è direttore artistico dell’associazione Proxima Res. In Antropolaroid traccia un ritratto giocoso e drammatico della sua famiglia e della sua terra, una Sicilia da amare ma da cui allontanarsi per seguire i propri sogni. Come hai affermato tu stesso, non hai avuto una formazione accademica. Questo ti ha dato maggiore libertà di azione, riguardo ad esempio la creazione…
"Se chi ascolta riesce a leggere la musica con le orecchie, il maestro d'orchestra ha fatto bene il suo lavoro": intervista al Maestro Matteo Baxiu
Dopo la (molto) buona riuscita dell'appuntamento del 6 maggio che ha visto protagonista la IX Sinfonia in Re minore, Op. 125 di Ludwig van Beethoven, l'Associazione Musicale Arteviva – composta da Coro e Orchestra da camera – prosegue con le celebrazioni per il 500° anniversario della morte di Leonardo da Vinci e, soprattutto, conclude la propria XV Stagione Sinfonica e Sinfonico Corale. Il prossimo appuntamento è per il 10 giugno alle 21:15 nella stupenda Basilica di Santa Maria delle Grazie – sede concertistica dell'Associazione da ormai dieci anni – con Preludio da Die Meistersinger von Nürnberg di Richard Wagner e…
Massimo Odierna
Dal 2 al 5 maggio è andato in scena in prima nazionale, al Teatro Spazio 18b di Roma, “Signorotte”, la tragicommedia scritta e diretta da Massimo Odierna, e intepretata da Viviana Altieri, Elisabetta Mandalari e Sara Putignano della compagnia Bluteatro. Terzo episodio di Disalogy - la trilogia del disagio, quella di “Signorotte” è una drammaturgia pop, accessibile tanto agli addetti ai lavori come a chi non frequenta abitualmente i teatri: tre amiche ultracinquantenni si incontrano dopo anni in occasione del funerale del marito di una di loro.Ci siamo fatti una chiacchierata con Massimo Odierna sul disagio della nostra generazione, sull'importanza di…
Intervista a Rossella Rapisarda in occasione della Prima Nazionale di "Tutto quello che volete"
Dal 6 al 12 maggio MTM Teatro Litta ospita lo spettacolo Tutto quello che volete, adattamento del romanzo francese Tout ce que vous voulez di Matthieu Delaporte e Alexandre de la Patellière. La storia vede come protagonista Lucie, una giovane drammaturga di grande successo ma incapace di fantasia: ha sempre e solo scritto prendendo ispirazione da fatti realmente accaduti nella sua vita. Da quando questa stessa vita da donna spostata con un attore molto più anziano di lei è diventata tranquilla e agiata, Lucie ha smarrito completamente la sua vena creativa. Tuttavia, l'arrivo di Thomas, il nuovo vicino di casa,…
Viviana Altieri racconta "Signorotte": "il dolore è un'opportunità"
Dal 2 al 5 maggio, in prima nazionale assoluta allo Spazio 18b, debutta “Signorotte”, spettacolo scritto e diretto da Massimo Odierna e interpretato da Viviana Altieri, Elisabetta Mandalari e Sara Putignano. Una tragicommedia che affronta il disagio e la miseria, la ricerca di un posto nel mondo, le nevrosi ed i vizi umani, focalizzando l'attenzione sulle contraddizioni moderne e sulla brutalità dell'uomo. Il giorno dopo la prima abbiamo incontrato Viviana Altieri: Viviana, puoi raccontarci le emozioni della prima? "Prima di debuttare, nonostante tu sia preparato e cerchi di fare del training per rilassarti, sei sempre molto teso. Appena entri in…
"Signorotte": Recensito incontra Sara Putignano
Brillanti e divertenti, ora sfacciate ora psicotiche. Sono le "Signorotte" di Massimo Odierna, interpretate in modo eccelso da Viviana Altieri, Elisabetta Mandalari e Sara Putignano. Parlandone con Sara Putignano - pugliese, classe 1986, vero talento del teatro italiano - non abbiamo potuto fare a meno di constatare che un po’ ricordano le "Donne sull’orlo di una crisi di nervi" di Almodovar, ognuna a modo suo. Tre personalità molto diverse quelle di Ada, Ida e Beta. Cosa le lega nel profondo, a parte uno scabroso segreto che ci viene rivelato solo alla fine?Sicuramente una grande amicizia, nata tra i banchi di…
Signorotte: intervista all’attrice Elisabetta Mandalari
Dal 2 al 5 maggio, allo Spazio 18b, debutta in prima nazionale assoluta la tragicommedia Signorotte, scritta e diretta da Massimo Odierna e interpretata da Viviana Altieri, Elisabetta Mandalari e Sara Putignano. Protagoniste sono Ada, Ida e Beta, tre amiche di vecchia data che, trascorsi molti anni dal loro ultimo incontro, si ritrovano al funerale del marito di una delle tre. Tra loro si innesca un fitto dialogo, un viaggio a ritroso tra ricordi cupi e promesse fatte che rivelerà un passato nero, violento e ambiguo. Abbiamo incontrato l'attrice Elisabetta Mandalari che in Signorotte interpreta Beta. Come descriveresti il tuo personaggio? “Dai…
Pagina 3 di 31

Libro della settimana

Facebook

Formazione

Recensito su Twitter

Digital COM