Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e rispetta la tua privacy in ottemperanza al Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

                                                                                                             

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 696

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 673

Musica

Da Napoli a Roma per riabbracciare il suo pubblico: Maldestro a 'Na cosetta estiva
È stato tuffo nel passato, ancora recente, e qualche anteprima di un futuro tutto da sentire, il concerto di Maldestro a ‘Na cosetta estiva. Il cantautore napoletano è tornato a Roma, domenica 8 luglio, per riabbracciare il suo pubblico e per presentare sul palco alcuni inediti che confermano, ancora una volta, la sua scrittura sempre più matura e la voglia di continuare a raccontare la realtà intorno, quella che, ad esempio, vive “Tra Venere e la Terra”, ossia a Scampia, quartiere di Napoli in cui Antonio Prestieri è nato e cresciuto e che gli ha regalato una grande sensibilità umana…
L'ultimo dei romantici: Galeffi a Villa Ada
Marco Cantagalli, classe '91, in arte Galeffi, ha esordito nel panorama cantautorale italiano da meno di un anno con il suo album “Scudetto” targato Maciste Dischi. In pochi mesi, dopo una gavetta non indifferente, è salito letteralmente in cima alle classifiche con 4 milioni di ascolti tra Youtube e Spotify. Il 3 luglio Villa Ada cantava a squarcia gola per Galeffi e con Galeffi, preceduto dalle carezze di Mox e dal ritmo incalzante e dalle sonorità synthpop di Diamine. Romano/romanista doc e ultimo dei romantici, conquista il suo pubblico giorno per giorno a cavallo tra il chatcy pop e il retaggio…
Willie Peyote a Villa Ada per festeggiare l’uscita de “L’effetto sbagliato”
Willie Peyote presenta in anteprima il suo nuovo singolo, “L’effetto sbagliato” – prodotto da Frank Sativa con artwork a cura di Ebltz - al concerto che lo ha visto protagonista giovedì 5 luglio a Villa Ada Roma Incontra Il mondo: l’occasione giusta per condividere per la prima volta con il suo pubblico un brano che si prospetta sin da subito un successo; la musica del rapper torinese riesce a essere tanto comunicativa da coinvolgere persone di tutte le età che dalla prima all’ultima canzone in scaletta hanno ballato e cantato, in una serata straordinaria sotto il cielo di Roma. Quanto…
A Villa Ada l’universo multiforme dell’infedele Colapesce
Se il concerto di Colapesce sul palco del festival Villa Ada – Roma incontra il mondo fosse stato una fiaba, il suo inizio sarebbe stato questo: “C’era una volta un prete con una grande maschera da pesce spada sulla testa che si aggirava su un palco, intonando i versi di una canzone”. E’ in abito talare e con un vistoso copricapo che Lorenzo Urciullo, alias Colapesce, ha salutato il caloroso pubblico di Villa Ada, sabato 30 giugno. Prima di lui su quello stesso palco si è esibito Andrea Laszlo De Simone, cantautore talentuoso e anacronistico (la sua musica è un…
I Ministri a Villa Ada: spettri, crateri e crowd surfing
Basta davvero poco per respirare l'entità di un concerto, per percepire l'energia che sprigiona, i sospiri di un pubblico impaziente, l'aria frizzantina dell'estate che tarda ad arrivare, qualche birra da bere durante l'attesa e l'atmosfera di Villa Ada che fa da cornice -e si concede per tutta la stagione-alla buona musica italiana. Ad aprire il concerto dei Ministri il 29 giugno ritroviamo gli Spiritual Front, band energica e prorompente caratterizzata dal bisogno di sperimentazione: certamente una scelta non casuale, posizionata in scaletta poco prima di assistere ad un palco infuocato dall'alternative rock dei Ministri, quello che in Italia scarseggia, e di…
I Negramaro incantano lo Stadio Olimpico: l’amore torna, trionfa e non passa mai.
“Cercami negli occhi di chi per strada incontrerai sono nei riflessi fatto in mille pezzi” Si respira l’amore che torna e che forse non se ne è mai andato, rimasto lì nascosto e coperto dalle tempeste della vita, quell’amore che semplicemente non passa e non passerà mai, nel nuovo tour dei Negramaro che sabato scorso hanno infiammato lo Stadio Olimpico di Roma con un incantevole concerto-spettacolo. I successi del nuovo album “Amore che torni”, uscito lo scorso novembre, si sono alternati alle loro più celebri hits su un palcoscenico caleidoscopico, con una scenografia imponente e cinematografica, quasi kubrikiana, realizzata da…
Tra gioia e commozione a Barolo l'ultimo concerto di Elio e le storie tese
L’estrema unzione è stata data. Ora  Elio e le storie tese possono riposare in pace, dopo averci regalato quasi quant’anni di grandi musiche e aver segnato l’immaginario di almeno due generazioni, tra vitelli dall’infelice destino e fantasmi s(h)palmati. Nella serata del  29 giugno, a Barolo, all’interno della decima edizione del Collisioni Festival, si è tenuto infatti l’ultimo concerto della band milanese, che con quest’ultima tappa del Tour d’Addio si congeda dai palcoscenici. Il concerto-evento - trasmesso da RTL 102.5, ha trovato nella bucolica cornice di Piazza Colbert, e soprattutto nella partecipazione di un pubblico di fedelissimi, l’atmosfera perfetta per celebrare un’ultima…
Pagina 5 di 50

Libro della settimana

Facebook

Formazione

Colori e sapori

Recensito su Twitter

#musica @danielecelona in #abissitascabili: un album/fumetto per i supereroi del nuovo millennio Giorgia Groccia https://t.co/FRbaVw7KVO

Digital COM