Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e rispetta la tua privacy in ottemperanza al Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

                                                                                                             

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 615

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 620

Interviste

La storia di Misya: la passione per la cucina e la sua inaspettata popolarità
Siete a corto di idee per il pranzo di Ferragosto? Tranquilli ci pensa lei, la vulcanica Misya, con il suo sito di ricette per tutte le occasioni, con un archivio sempre in espansione. Le ricette di Misya sono per tutti, per chi si cimenta per la prima volta e per cuoche esperte. Ma non si tratta di un semplice sito di ricette, c'è una molto altro dietro il suo successo.Il popolarità delle sue ricette ha portato a una creazione di una community attiva su due pagine facebook (Le ricette di Misya, Noi le misyane) con più di centocinquanta mila iscritti.…
Recensito incontra Pamela Villoresi: una vita per e nel teatro
Giorgio Strehler la definì "talento naturale e prediletto". Sono passati quasi quaranta anni dal debutto ne Il Campiello e Pamela Villoresi è fermamente convinta di aver dato e ricevuto dal teatro la vita. Ripercorrere la sua carriera vuol dire parlare della storia del teatro italiano, dagli anni al Piccolo Teatro di Milano alla direzione artistica del Festival Arie di Mare a Orbetello. Grande protagonista del teatro e del cinema italiano, ha interpretato, per citarne alcuni, Clarice nel celeberrimo "Arlecchino Servitore dei due padroni" di Giorgio Strehler, Nina ne "Il Gabbiano" di Marco Bellocchio e la facoltosa borghese Viola ne "La…
Recensito incontra Giorgio Pasotti all'Ariano International Film Festival
Giorgio Pasotti ci parla del suo “Io, Arlecchino”, un film omaggio alla Commedia dell’Arte e alla riscoperta delle proprie origini. durante la terza serata dell'Ariano International Film Festival.Una grande carriera da attore, dagli esordi cinematografici a Hong Kong alla recente prova nel ruolo del poliziotto integerrimo in Nottetempo, Giorgio Pasotti, sulla soglia dei quaranta anni, debutta dietro la macchina da presa, con il film “Io, Arlecchino”, una storia universale sul recupero del rapporto padre figlio e sulla ridefinizione della propria identità. Il film distribuito in Italia nel mese di giugno ha già avuto un favorevole riscontro dal pubblico francese ed…
“Il cinema oggi fornisce più possibilità degli anni precedenti”: intervista al grande produttore Prashant Shah
Il cinema è la settima arte ma anche una grande industria che riserva un immenso potenziale anche in un periodo di crisi. C’è chi ci crede fermamente e con il proprio impegno incrementa la potente macchina del cinema. Come Prashant Shah, fondatore della BHP-Bollywood Hollywood Production. In occasione del suo arrivo in Italia e della sua partecipazione all’Ariano International Film Festival lo abbiamo intervistato. Che cos’è per lei il cinema?“Il cinema non è solo un business, ma soprattutto uno strumento per esprimere le emozioni. Permette di ballare, cantare, creare situazioni più violente o più piacevoli; quindi perché mai recarsi in…
Intervista a Sergio Assisi: regista di "A Napoli non piove mai"
In occasione dell’Ariano International Film Festival l’attore Sergio Assisi ha presentato il suo primo lavoro da regista e produttore “A Napoli non piove mai”, una commedia, che come lui stesso ha sottolineato, è un omaggio ai grandi volti e simboli di Napoli, da Eduardo De Filippo a Massimo Troisi. Sergio Assisi, nei panni di Barnaba, soffre della sindrome di Peter Pan mentre l’intelligente Sonia, interpretata da Valentina Corti, è una storica dell’arte che soffre della sindrome di Stendhal. La positività e l’ottimismo che permeano la città dove non piove mai, dopo lo scontro tra le due differenti personalità, riusciranno in…
Recensito incontra l'attrice Chiara Casarico
Chiara Casarico è la direttrice artistica della compagnia romana IlNaufragarMèdolce. Appena stata al Frige Festival di Roma con "Rosadilicata" spettacolo biografico sulla cantautrice siciliana Rosa Balistreri. In che modo ti sei approcciata alla figura di Rosa Balistreri e come nasce l'idea dello spettacolo?"Ho conosciuto Rosa tardi. Nella mia famiglia, originaria di Mezzojuso in provincia di Palermo, non se n'è mai parlato molto. Poi ho scoperto perché.. C'è una parte della Sicilia classista che non ama Rosa per le sue basse origini: una donna del popolo nata negli anni '20 che si ribella alla sua condizione e alla Sicilia stessa andandosene…
Recensito incontra l'artista-antropologa Fiamma Montezemolo: Ar/teoria è vita!
Recensito incontra Fiamma Montezemolo in occasione della sua mostra personale a Roma –“Tracce” - presso la galleria “Magazzino di Arte Moderna” a Roma dal 4 Giugno al 20 Luglio 2015. L'artista ha il profilo di una ricercatrice, geografa e antropologa culturale. Si è occupata del concetto di rappresentazione e narrazione a partire dalle politiche dell’identità e dal suo stesso vissuto sulla frontiera fra il Messico e gli Stati Uniti.E’ così un grande piacere e una grandiosa opportunità quella di intervistare Fiamma Montezemolo per esplorare un’arte così esperienziale e teorica allo stesso tempo. (Da un estratto dell’intervista) Dunque, mi ero appuntata…
Pagina 32 di 32

Libro della settimana

Facebook

Formazione

Colori e sapori

Recensito su Twitter

Digital COM