Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e rispetta la tua privacy in ottemperanza al Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

                                                                                                             

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 704

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 716

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 729

News

"La Francia in scena": presentata a Roma la nuova stagione artistica dell'Institut Français Italia. La bellezza salverà l'Europa?
«Rifondare questa Europa», partendo «non dall’economia ma dalla cultura»: è questo, nelle parole dell’ambasciatore di Francia in Italia Christian Masset, l’ambizioso obiettivo che si pone la nuova stagione della "Francia in scena", lungo e articolato programma di eventi (oltre duecentocinquanta in ventuno città italiane) presentato il 7 maggio nella Sala Anna Magnani di Palazzo Farnese a Roma. Ogni appuntamento, da qui al 27 novembre, nasce dalla collaborazione dell’Institut français con partner italiani, tra cui Romaeuropa, Napoli Teatro Festival, Novara Jazz e altri ancora. Una particolare attenzione è stata dedicata quest’anno alla valorizzazione degli artisti giovani, come dimostra l’evento di lancio…
Se la rivoluzione d’ottobre fosse stata di maggio in scena al teatro Torlonia
SE LA RIVOLUZIONE D'OTTOBRE FOSSE STATA DI MAGGIOLamento per la morte di Giorgiana Masidi Giovanni Grecoregia Giovanni Grecocon Nika Perrone, Aurora Simeone, Giovanni Greco e Alessandro Meliscostumi e scenografia Marco Nateridisegno Luci Gianni Melisresponsabile tecnico Tommaso Contumusiche originali Marco Colonnasound design Davide Melissonorizzazioni live Alessandro Melismovimenti di scena Francesca Massamontaggio video Davide Dal Padullo orario spettacolosabato 11 maggio ore 20.00domenica 12 maggio ore 17.00 12 maggio ore 18.15Dibattito su Giorgiana Masi e il '77con Giovanni Greco (autore e regista),Alessio Gagliardi (Università di Bologna),Raimondo Guarino (Università Romatre),Attilio Scarpellini (critico) produzione Teatro del Sale Cagliariin collaborazione con Sardegna Teatro Se la rivoluzione…
Signorotte: ombre rosa nella tragicommedia di Massimo Odierna
Tre donne, tre esistenze, un funerale che è detonatore per l’eco torrenziale di memorie sopite, di tempi lontani.E’ nell’ambigua alternanza fra passato e presente che si sviluppa “Signorotte”, pièce in scena fra il 2 e il 5 Maggio allo Spazio 18b di Roma che, dopo “Toy Boy” e “Posso lasciare il mio spazzolino da te”, si afferma come capitolo conclusivo di Disalogy - La trilogia del disagio, di Massimo Odierna.Partendo dal presupposto di non fornire risposte ma di stimolare domande, la tragicommedia fa della contraddizione uno stimolo di riflessione che, nell’altisonanza di caratteri e voci si propone di dar forma…
Al Teatro Cometa Off in scena "La Strategia del Colibrì"
Debutta lunedì 6 maggio al Teatro Cometa Off di Roma, e sarà in scena fino a mercoledì 8, La Strategia del Colibrì, spettacolo scritto da Roberta Clandra e diretto da Massimiliano Vado.Un' affascinate storia che vede protagoniste due donne, l’una l’opposto dell’altra: Paola assistente del sindaco della città e Cloé organizzatrice di eventi. Hanno ideologie politiche differenti, caratteri e sensibilità incompatibili, vite private agli antipodi, eppure si trovano costrette ad affrontare una situazione che le metterà alla prova con la propria reciproca umanità. Un politico misterioso detto “Il Presidente” le convoca nello stesso ufficio in piena notte per organizzare i…
Allo Spintime - Spin Off in scena TRAPANATERRA: l'odissea mediterranea di Dino Lopardo
Da venerdì 10 fino a domenica 12 maggio, la compagnia teatrale MADIEL porta in scena allo SPIN TIME LABS di Roma Trapanaterra: un atto unico, una vera e propria “Odissea Mediterannea” per migranti senza barconi.L’emigrato come un naufrago in terra natìa. Quello che ha conosciuto lo rende estraneo. Quello che sa, e che gli altri non sanno, lo rende più solo. Nóstos; Algía; Nostalgía; dolore del ritorno. Terra sotto le scarpe, ai lati del cuore e sulla punta delle ciglia. Sguardo lontano, pensiero a una zolla che per anni si è vissuta solo con la mente. In Trapanaterra il fratello…
Torino: al Regio l’oratorio Elias diretto da Roland Böer
Il maestro Roland Böer, alla guida dell’Orchestra e Coro del Teatro Regio, giovedì scorso ha diretto l’oratorio Elias, per soli, coro e orchestra op.70, di Felix Mendelssohn-Bartholdy. La rapida carriera internazionale di Böer attesta l’apprezzamento di pubblico e critica per la sua direzione precisa e brillante; Kapellmeister all’Opera di Francoforte, poi assistente di Antonio Pappano al Festival di Bayreuth, al Théâtre de la Monnaie e al Convent Garden, ha guidato orchestre come la London Symphony Orchestra, l’Orchestre Philharmonique de Luxembourg e l’Orchester des Bayerischen Rundfunks. Ha un forte legame con l’Italia, dove, oltre al Regio, è salito sui podi più…
"Primavera dei Teatri": presentata a Roma la ventesima edizione del Festival che porta il teatro contemporaneo in Calabria
"Primavera dei Teatri" compie vent’anni: un traguardo sottolineato più volte dai relatori della conferenza stampa di lunedì 15 maggio, dove è stata presentata la nuova edizione Festival di teatro contemporaneo, dal 25 maggio al 1 giugno a Castrovillari (in provincia di Cosenza), nel cuore del Parco del Pollino. L’incontro di lunedì, svoltosi in Piazza dei Campitelli presso la sede della Delegazione di Roma della Regione Calabria, ha visto la partecipazione di diversi dirigenti e rappresentanti delle istituzioni: tra questi, il sindaco di Castrovillari Domenico Lo Polito e l’Assessore alla Cultura della Regione Calabria, Maria Luisa Corigliano, intervenuta in videoconferenza. Una…

Libro della settimana

Facebook

Formazione

Colori e sapori

Recensito su Twitter

Digital COM