Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e rispetta la tua privacy in ottemperanza al Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

                                                                                                             

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 776

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 773

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 774

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 785

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 786

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 779

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 784

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 777

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 775

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 787

News

Roma: “Scomodi e Sconvenienti”, ossia “Fine inopportuna di una relazione sconveniente” che debutta al Teatro Spazio 18b di Roma in prima assoluta
Scritto da Emiliano Metalli per la regia di Orazio Rotolo Schifone, il testo teatrale riporta alla luce una vicenda di cronaca nera dimenticata; intima e insieme profondamente calata nella società italiana di inizio anni ’50, in precario equilibrio tra il conformismo imperante e il fascino emergente della Dolce Vita romana.Il protagonista è Ermanno Randi, giovane attore il cui successo si legò, seppur per poco, al periodo aureo del cinema italiano: parte del corpo di ballo della compagnia di Anna Magnani, fu notato proprio da quest’ultima, e da lì introdotto al grande schermo. I Fuorilegge di Aldo Vergano e Lebbra Bianca…
Napoli, al Bellini va in scena “Kobane Calling On Stage” tratto dalla graphic novel di Zerocalcare
Il reportage a fumetti del suo viaggio tra Siria, Turchia e Iraq nei territori dove la popolazione curda si oppone all’avanzata dello Stato Islamico e il racconto della visita alla città di Kobane, nella regione del Rojava. Questo disegna Michele Rech, in arte Zerocalcare, nel suo lavoro del 2015 Kobane Calling. Edito da Bao Publishing: la fotografia di un Medioriente martoriato dall’ennesima guerra decennale trasposta in una graphic novel dove il conflitto non viene celebrato ma lascia spazio, invece, alle storie delle persone incontrate, ai loro volti, ai loro ideali e alle speranze di questi uomini e donne che si…
Luci e ombre di una dittatura lontana e vicina: “Colloquio notturno con un uomo disprezzato” di Friedrich Dürrenmatt debutta al Teatro Garage di Genova
Debutterà sabato 14 maggio alle ore 21 al Teatro Garage di Genova Colloquio notturno con un uomo disprezzato di Friedrich Dürrenmatt per la regia dell’attrice e regista genovese Emanuela Rolla. E' prevista anche una replica domenica 15 maggio alle ore 19. Nato come radiodramma, il testo di Dürrenmatt è un piccolo capolavoro sulla forza civile, sul significato del potere dittatoriale e sulla meschinità della cultura borghese. La storia è centrata sull’incontro-scontro fra due uomini – un boia (Roberto Zicari) e la sua vittima (uno scrittore interpretato da Valter Rebaudo) – che dialogano sulla dittatura che si auto-illude di essere salvatrice quando…
Roma: Enzo Moscato va in scena con “Ritornanti" al teatro Arcobaleno
Enzo Moscato è uso a trattare le macerie come tema della sua ricerca drammaturgica. L’aveva già fatto con il  famoso “Scannasurece”, ambientato dopo il terremoto degli anni ’80 e che attraverso la storia di un femmeniello parla di tutta la napoletanità e della Storia all’indomani di un evento tragico. Le macerie sono dei “ritornanti” di un passato da rimaneggiare, tutto da rifare e reinventare. Questo tema si ritrova, appunto, in “Ritornanti”, il recital in scena al Teatro Arcobaleno di Roma, capolinea di un laboratorio che l’Accademia di Belle Arti ha svolto in collaborazione con Laboratorio Teatrale, Messa in Scena e…
Torna dall’1 all’8 ottobre 2022 la terza edizione del Festival Internazionale del Cinema di Matera
Dopo il successo degli scorsi anni, il Matera Film Festival torna nella città dei sassi con la sua terza edizione. Fino al 21 luglio sarà possibile iscrivere al concorso internazionale un lungometraggio, un cortometraggio e un documentario. L’opera dovrà essere stata realizzata a partire dal 2021. Per tutte le altre modalità di partecipazione sarà sufficiente seguire le indicazioni sul sito ufficiale del Festival: www.materafilmfestival.it A scegliere l’opera migliore in ciascuna categoria saranno le due giurie, presiedute da due personalità di grande rilevanza all’interno del panorama cinematografico: Piers Handling, direttore dal 1994 al 2018 di uno dei festival più prestigiosi al…
Aperte le ammissioni al Master in Critica Giornalistica dell'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica "Silvio d'Amico" per l'a.a. 2022/2023
L’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio d’Amico” di Roma, ha aperto fino al 12 novembre 2022, il Bando Pubblico di selezione per l'ammissione al Master di primo livello in Critica Giornalistica per l'anno accademico 2022/2023 disponibile sul sito www.criticagiornalistica.it. Il Master è fruibile in presenza e a distanza in diretta streaming secondo le specifiche esigenze dei corsisti; un percorso formativo, istituito dal Ministero dell’Università e della Ricerca, rivolto a tutti i laureati di primo e secondo livello, rappresenta un progetto di Alta Specializzazione per coloro che vogliono entrare concretamente nel mondo del giornalismo (tv, radio, new media), dell'ufficio stampa e della…
Le Notti prima del Fortissimo Festival: in programma a Tunisi dal 18 al 21 maggio
TUNISI - Si svolgerà a Tunisi il prologo dell'edizione 2022 del Fortissimo Festival con la direzione artistica del Maestro Filippo Arlia e del Maestro Achref Bettibi. Un' assaggio musicale dedicato ai giovani talenti, in attesa della famosa manifestazione musicale, il Fortissimo Festival che quest'anno non si terrà come di consueto in Calabria ma avrà luogo nel mese di settembre presso l'anfiteatro romano di El Jem in Tunisia.L’anticipazione “Notti prima del Fortissimo Festival”, incentrata proprio sui giovani artisti come “vero motore di una società moderna e all’avanguardia”, sarà in scena a Tunisi, in varie prestigiose sedi della città, dal 18 al…

Libro della settimana

Facebook

Formazione

Sentieri dell'arte

Digital COM