Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e rispetta la tua privacy in ottemperanza al Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

                                                                                                             

Televisione

Il vichingo George Blagden torna in Francia questa volta nei panni di Luigi XIV in “Versailles”
“I was juggling between two worlds” così inizia a commentare George Blagden la propria partecipazione alla serie di Canal + “Versailles”.Impegnato anche sul set di Vikings dove Blagden interpreta Athelstan, l’attore inglese, che ha partecipato come rivoluzionario ne “Les Miserables”, ha dovuto giostrarsi fra pizzi e merletti dei costumi della Francia del Seicento e le pesanti pellicce dei Popoli del Nord nel Medioevo.Ciò non gli ha impedito di impersonare un sognante, sfrontato e cocciuto Luigi XIV nella serie creata da Simon Mirren e Wolstencroft, nella quale si porta alla luce la costruzione di un mondo di potere e tradimento, amore,…
Al RFF2015 in anteprima mondiale pochi minuti di “Medici – Masters of Florence”
Tra gli eventi speciali organizzati dal Roma Fiction Fest anche un incontro sulla nuova produzione Rai Fiction, nata dalla collaborazione di Lux Vide e Big Light Production, “Medici – Masters of Florence”, che vede come interpreti Dustin Hoffman come Giovanni de’ Medici e Richard Madden (Robb Stark de Il Trono di Spada) come Cosimo.Sceneggiato da Frank Spotnitz, creatore anche di “The Man in High Castle” telefilm in concorso, la serie è composta da otto episodi e racconta l’ascesa della famiglia Medici, il loro ruolo centrale per la costruzione della magnificenza di Firenze e per l’avvento della modernità.Punto di forza del…
Presentato al RFF2015 “Flesh and Bone” disponibile su TIMVision in contemporanea con gli USA
Dal 9 novembre è disponibile sul servizio on demand di Tim la miniserie di otto puntate “Flesh and Bone”, che si inserisce nella scia de “Il cigno nero” e mostra il lato oscuro di una disciplina tanto eterea per gli occhi di chi guarda, quanto tremenda e faticosa per chi la pratica.Essere una ballerina di danza classica, all’interno di una compagnia, non è tutto tutù, chignon e punte, ma dolori muscolari perpetui, unghie che si staccano e una costante e alienante invidia tra compagne.Protagonista Claire, una giovane ragazze che scappa da Pittsburgh e dalla famiglia per andare a New York…
Al Roma Fiction Fest l’australiano “Glitch”: resuscitare non è mai stato così salutare.
Il Roma Fiction Fest è iniziato, dodici i telefilm in concorso provenienti da altrettanti dodici Paesi, coprendo così quasi tutto il globo. Dalla nordica Isanda, all’esotico Brasile, fino alla remota Australia. Ed è proprio dalla terra dei canguri che arriva “Glitch”.Con una prima stagione di sei episodi da 45 minuti, la serie tv è stata trasmessa dal canale ABC1 Australian quest’estate ed è stata rinnovata per una seconda stagione.Creata da Tony Ayres, e prodotta dalla Matchbox Pictures per Australian Broadcasting Company, “Glitch” parla di morti che tornano in vita perfettamente sani, allontanandosi così fin da subito dalla zombie-mania di quest’ultimo…
“Il posto giusto”: dal 15 novembre su Rai 3 torna il programma dedicato al mondo del lavoro
Il posto giustocondotto da Rebecca Vespa BerglundUn programma di Casimiro Lieto, Romano Benini, Maurizio SorcioniRegia di Francesca TaddeiniDal 15 novembre, ore 12:25 su Rai 3 È stata presentata in conferenza stampa (12 novembre) la seconda edizione de “Il posto giusto”, programma di Rai 3 realizzato con la collaborazione del Ministero del Lavoro- Isfol, dedicato al mondo del lavoro. “Il posto giusto” in onda dal 15 novembre su Rai 3, con la conduzione di Rebecca Vespa Berglund, sarà un programma di servizio che raccoglierà testimonianze sulla formazione e lo sviluppo con la partecipazione di esperti e tecnici di vari settori e…
Ron Weasley nelle vesti di un poliziotto newyorkese appassionato di fumetti
Parliamoci chiaro, Ron Weasley non è il Samwise della situazione.Sì, ha giocato un’ottima partita di scacchi, ha guidato l’auto volante (per poi finire sul Platano Picchiatore), e sebbene sia tornato indietro e salvato Harry dal morire annegato, non è proprio questa gran spalla.Però è un Weasley e gli si vuole bene.Per questo fa piacere vedere Rupert Grint uscire dai panni con cui l’abbiamo conosciuto e intraprendere un nuovo progetto.I fan di Harry Potter, oramai, sono incentrati sulle notizie riguardanti lo spin-off ambientato prima della saga e sceneggiato dalla stessa J.K. Rowling, “Gli animali fantastici: dove trovarli” che vede come protagonista…
“Limbo”: unico film italiano in concorso al RomaFictionFest
Unico film italiano in concorso all'imminente Roma Fiction Fest, la festa delle serie tv, “Limbo”, prodotto da Domenico Procacci e diretto da Lucio Pellegrini racconterà la storia della soldatessa Manuela, interpretata da Kasia Smutniak, che reduce da una missione di pace in Afghanistan, è vittima di un disturbo post-traumatico da stress. La vigilia di Natale, Manuela Paris torna a casa, in una cittadina sul mare vicino Roma. Non ha ancora ventotto anni. È assente da tempo, da quando è andata via ancora ragazza per fare il soldato. Con determinazione e sacrificio, Manuela si è faticosamente costruita la vita che sognava,…
Pagina 26 di 28

Libro della settimana

Facebook

Formazione

Colori e sapori

Recensito su Twitter

Digital COM