Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e rispetta la tua privacy in ottemperanza al Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

                                                                                                             

News

A Bologna il debutto di Faust con la China National Peking Opera Company
Si ha l’idea di assistere a un rito davanti a "Faust. Una ricerca sul linguaggio dall’Opera di Pechino": la mancanza del palcoscenico e al suo posto un prato verde, gli attori indossano pregiati vestiti tradizionali cinesi dai colori più vari, i loro visi, segnati dal trucco molto evidente, sembrano maschere; l’impressione è quella di entrare davvero in un nuovo mondo, o di trovarsi per caso dall’altra parte della Terra.Questo spettacolo affascinante, con la regia di Anna Peschke, ha debuttato giovedì 8 ottobre all’Arena del Sole di Bologna (dove andrà in scena fino al 14 ottobre), riscuotendo nel pubblico un notevole…
Effimera di Stefano Benni apre la stagione dell'Argot
"Fossi un fiore intelligente non regalerei mai un uomo a una donna" Beatrice, la mocciosa, la presidentessa, Suor Filomena, Vecchiaccia, Mademoiselle Lycanthrope. Personaggi disegnati da Stefano Benni per uno spettacolo-laboratorio all'Archivolto di Genova e racchiusi nel libretto del 2011 intitolato "Le Beatrici". Monologhi per voce femminile a cui si aggrega Effimera, che ha aperto la stagione del Teatro Argot di Trastevere lo scorso 6 ottobre.T-shirt azzurra e solito fare schivo, l'autore osserva curioso la sua creazione prendere vita in un mondo che riecheggia quelli di Lewis Carroll e Walt Disney. Esce dal bozzolo l'Effimera Dacia D'Acunto, 23 anni, crisalide-fata-strega-farfalla sbarazzina…
Da Plauto a Eduardo, da Leopardi a Cechov: la modernità dei classici protagonista della nuova stagione del Teatro Arcobaleno di Roma
La modernità dei classici, con i loro temi sempre attuali, sarà la protagonista della nuova stagione 2015-16 del Teatro Arcobaleno di Roma, presentata in questi giorni, e intitolata non a caso “Il teatro dell’anima”. Il direttore artistico Vincenzo Zingaro afferma infatti che “ in questo momento storico, dominato dalla logica avvilente del mero profitto e dell’effimero, il teatro più che mai, ha il compito di offrire all’anima un palcoscenico in cui potersi esprimere con assoluta libertà, dove ciascuno possa ritrovare la scintilla della propria esistenza. “ Gli spettacoli in cartellone, da ottobre a maggio, saranno dieci e spazieranno da Plauto…
Al via il Robot Festival a Bologna, nel segno dell’accelerazionismo: quattro serate tra musica elettronica, arti visive e tecnologie digitali
Si entra nel vivo dell’ottava edizione di Robot Festival, la manifestazione internazionale dedicata alla musica elettronica e alle arti digitali, che animerà la città di Bologna dal 7 al 10 ottobre. Quattro giornate ricche di appuntamenti, con oltre 100 performance dalla musica, alle arti visive, proiezioni fino ai workshop tra Palazzo Re Enzo, headquarter del festival, Sala Tassinari (Palazzo D’Accursio) e i padiglioni di BolognaFiere che ospitano la programmazione serale.Tema guida dell’edizione 2015 è l’accelerazionismo, oggetto di un talk e di call4roBOt, il bando internazionale, finalizzato a individuare nuovi talenti nell’ambito delle arti digitali. Una manifestazione che diventa così sempre…
Dal 13 ottobre Vie Festival: un calendario ricco e affascinante di spettacoli tra Modena, Bologna, Vignola e Carpi
Un’occasione unica e di stimolo per tornare a teatro a inizio autunno è quella offerta da Vie Festival, che quest’anno nella sua undicesima edizione, gode di un calendario ricchissimo di spettacoli ed eventi tra Modena, Bologna, Carpi e Vignola: iniziative attraenti che vanno a colorare diversi territori di una regione che sembra sempre più amare il palcoscenico.Il Festival organizzato da Emilia Romagna Teatro Fondazione, con il contributo di Fondazione Cassa di Risparmio di Modena e Regione Emilia – Romagna, prenderà avvio il 13 ottobre, per terminare il 25 ottobre.Il Vie Festival dimostra un concreto impegno per la promozione e la…
Il Cinema tedesco a Roma: 1+1 = 1 riunirsi
In occasione del 25° anniversario dell’Unità Tedesca, il cinema teutonico invade gli schermi della Casa del Cinema di Roma, dal 2 al 4 ottobre, con una rassegna cinematografica di qualità, contraddistinta dallo slogan “1+1 = 1/ Riunirsi”.Il 12 settembre 1990 si conclude il dopoguerra tedesco, con la sottoscrizione del “Trattato sullo stato finale della Germania” (il cosiddetto Trattato “2+4”) da parte dei sei Ministri degli affari Esteri. Dopo venticinque anni, nella splendida cornice cinematografica di Villa Borghese, L’Ambasciatore Susanne Wasum-Rainer, in collaborazione con German Films e alla presenza del Direttore del Dipartimento Attività Culturali e Turismo di Roma Cinzia Padolecchia,…
Al Teatro Belli di Roma "i tempi belli non sono finiti": al via la nuova stagione 2015-16
“I tempi belli non sono finiti”: è questo lo slogan della nuova stagione del Teatro Belli di Roma, come ha sottolineato il direttore artistico Antonio Salines in occasione della presentazione del cartellone 2015-16. “L’intento è quello di voler ricordare il passato, quei tempi belli appunto, in cui avere il coraggio di aprire una sala teatrale, e mantenerla aperta, trovava un appoggio e un riconoscimento da parte delle istituzioni”- continua Salines- e nonostante oggi tutto questo non accada più, il Teatro Belli è pronto a mettersi in gioco e a continuare la sua attività con una programmazione interessante che alterna rassegne…

Libro della settimana

Facebook

Formazione

Sentieri dell'arte

Digital COM