Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e rispetta la tua privacy in ottemperanza al Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

                                                                                                             

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 638

Musica

L’insostenibile leggerezza del pubblico: Cigarettes After Sex al Monk Club
Uno immagina il Texas e pensa a un posto bruciato dal sole, in cui si concentrano le più riprovevoli abitudini a stelle e strisce: conservatorismo, junk food e una pistola sempre carica e a portata di mano. E invece poi si scopre che a El Paso (dove Quentin Tarantino ambientò l’incipit di “Kill Bill”, per dire) ci sono i Cigarettes After Sex, band dalle sonorità raffinatissime impreziosite dal timbro androgino di Greg Gonzalez.Il 2 dicembre questo insolito angolo di Texas lambisce anche il Monk Club di Roma, in un’ora o poco più di show. Un live che rallenta il battito cardiaco…
Assomusica in treno da Genova, capitale dei cantautori, a Sanremo, patria del Festival
La tratta ferroviaria scelta dal segretario del Partito democratico e già Presidente del Consiglio dei Ministri, Matteo Renzi, per incontrare Assomusica ed illustrare la nuova legge sulla musica dal vivo è stata tutt'altro che casuale: "Da Genova, capitale dei cantautori, a Sanremo, patria del Festival”.L’incontro è avvenuto proprio nel giorno in cui il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha firmato la legge, che, nei prossimi giorni, sarà pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale.E l'"esperienza d'ascolto" di Renzi sul treno è diventata una carrellata sui problemi principali del comparto, con una serie di interlocutori ad illustrargli le proprie idee, i propri problemi e…
"Non puoi prendertela con la notte", l'assenza di gravità nella musica di Cadori
"Non puoi prendertela con la notte" è il progetto di Giacomo Giunchedi aka Cadori, uscito a settembre per l’etichetta Labellascheggia. Se si dovesse incasellare in un genere specifico, andrebbe oltre il cantautorato da chitarra in spalla. Se volessimo andare alla ricerca di una denominazione specifica, assieme a quest'ultimo si mescola qualcosa che sta tra il dream pop e l’indietronica.Già dai primi ascolti ci sono continue sfumature cangianti, cambi d’umore, rimpiazzi di suoni che puntualmente in ogni brano mutano per lasciare spazio a suggestioni che dall’ambiente acustico si traspongono al mezzo elettronico. Questi e altri sono i caratteri del progetto Cadori, che è riuscito a…
Roma: per il 54° Festival di Nuova Consonanza un concerto al Macro con protagonista Claude Delangle
Il Museo d'Arte Contemporanea di Roma, ospita nella sede di Via Nizza "Sax obsession" il concerto che vede protagonista Claude Delangle professore di sassofono del prestigioso Conservatorio superiore di Parigi e concertista di fama mondiale. Nel concerto, che sarà preceduto da un incontro degli artisti con il pubblico mercoledì alle 20.30, Delangle si alternerà al quartetto di sax Apeiron e a un ensemble di sax e percussioni diretto da Benedetto Montebello in un programma di ampio respiro con musica di diversi autori.La dimensione creativa e quella esecutiva del fare musica si presentano, come ci spiega lo stesso Delangle, in una…
"Canzoniere" on tour: il Canzoniere Grecanico Salentino al Parco della Musica
Dopo Berlino e Parigi, il Canzoniere Grecanico Salentino - tra i più importanti e riconosciuti gruppi di world music - prosegue il tour e atterra a Roma domenica 3 dicembre all’Auditorium Parco della Musica per presentare alle ore 21 il nuovo album “Canzoniere” (etichetta Ponderosa). Il nuovo disco, il più cosmopolita, arriva a quarantadue anni di distanza dalla fondazione del gruppo e a due dall’ultimo album “Quaranta”. Innovativo e ambizioso, “Canzoniere” è stato acclamato dalla stampa internazionale. “Una vera e propria bomba” per il The Guardian; mentre il Times lo ha definito “incredibilmente accattivante. Pieno di caratteri e colori”.L’album, registrato tra Lecce…
La “Nebbia” dei Gazebo Penguins cala su Bologna
Sabato 11 novembre, al Covo Club di Bologna, c'era “Nebbia”. Fuori ce n'era talmente tanta che, in fila per entrare, non ci ricordavamo più con chi fossimo andati. Dentro, oltre a quella prodotta dall'incontro di menti (tra cui la nostra e quella del ritrovato accompagnatore), e bicchieri (tra cui il nostro e quello del ritrovato accompagnatore), era stata portata la personalissima dei Gazebo Penguins: “Nebbia”, il loro ultimo album, uscito a marzo per To Lose La Track. Avevamo già parlato, in queste pagine (link in basso), della validità di questo lavoro, senza nascondere che i precedenti “Legna” (2011) e “Raudo” (2013) erano…
Roma: alla Sala Casella, Bruno Mereu e Ludovica Vincenti per Beethovenklavier
Il terzo appuntamento con le Sonate per pianoforte di Beethoven organizzate dalla Filarmonica Romana si è svolto domenica 19 novembre alla Sala Casella ed è stato affidato a due giovanissimi talenti, i più piccoli di questo secondo ciclo del Beethovenklavier, entrambi studenti di due delle più prestigiose scuole di perfezionamento musicale in Italia. Protagonisti Bruno Mereu e Ludovica Vincenti, provenienti rispettivamente dall’Accademia di Musica di Pinerolo e l’Accademia “Incontri col Maestro” di Imola che eseguiranno quattro sonate tratte dall’op. 10 (le nn. 2 e 3) e dall’op. 14 (nn. 1 e 2) pubblicate nel 1798 e ’99, spartiti che si…
Pagina 13 di 51

Libro della settimana

Facebook

Formazione

Recensito su Twitter

Digital COM