Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner premendo il pulsante celeste, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie

                                                                                                             

Libri

“Le Confessioni” di Roberto Andò, dal cinema in libreria
Dopo il successo di “Viva la libertà”, che ha ottenuto consensi in tutto il mondo e prestigiosi premi, tra cui il David di Donatello per la migliore sceneggiatura, il regista Roberto Andò è tornato al cinema con il suo nuovo, particolare e attualissimo film “Le Confessioni”.In contemporanea con la sua uscita nelle sale, Skira Editore ha pubblicato la sceneggiatura del film, realizzata dallo stesso Andò e da Angelo Pasquini, in un libro omonimo a cura di Marco Olivieri, giornalista di “Repubblica” e critico cinematografico del settimanale “Centonove”, con le suggestive fotografie di Lia Pasquino, allieva della grande fotografa Letizia Battaglia.Dal…
“Dio odia le donne”: gli alibi della religione secondo Giuliana Sgrena
Le donne storicamente sono state le prime vittime dell’integralismo religioso: subalterne per dovere di nascita, peccatrici, deboli, imperfette di fronte al Creato. Esseri destinati all’espiazione continua su cui da millenni ricadono le colpe degli uomini: quegli stessi uomini che, sotto i vessilli della religione, si sono macchiati le mani di sangue innocente.Il rapporto tra le tre grandi religioni monoteiste (Cattolicesimo, Ebraismo e Islamismo) e la discriminazione femminile: questo il tema di Dio odia le donne, l’ultimo libro della storica giornalista del Manifesto Giuliana Sgrena, nota alle cronache di tutto il mondo per il rapimento di cui è stata vittima nel…
Anime galleggianti. Dalla pianura al mare tagliando per i campi
È uscito lo scorso 14 aprile “Anime galleggianti. Dalla pianura al mare tagliando per i campi”, il libro di Vasco Brondi e Massimo Zamboni edito dalla casa editrice indipendente La Nave di Teseo.I protagonisti sono due figure di spicco del panorama musicale italiano: Vasco Brondi è il giovane cantautore che si cela dietro al nome Le luci della centrale elettrica e Massimo Zamboni è un chitarrista, cantautore e scrittore che ha fatto parte dei CCCP e dei CSI.Anime galleggianti è un reportage di un viaggio fatto dai due, insieme, alla fine dello scorso ottobre. Seguiti dal fotografo Piergiorgio Casotti che…
Pagina 9 di 14

Libro della settimana

Facebook

Formazione

Colori e sapori

Recensito su Twitter

#teatro #musica Oggi avrebbe 80 anni: il @SalaUmberto di #Roma ospita “Anche se il nostro maggio…”, tributo a… https://t.co/MBqkpXq00k