Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e rispetta la tua privacy in ottemperanza al Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

                                                                                                             

Libri

“Il giro del miele”: un racconto avvilito che avvince ma non convince
Mentre il fuoco scoppietta nel camino, Davide, giovane apicoltore, alcolista dal passato violento e tormentato, odiato dall’ancora amata ex moglie, e il vecchio Giampiero, falegname pacato e felicemente sposato, si confrontano dopo anni di silenzio in un fitto dialogo. Al presente si mescolano i ricordi, si riaprono ferite mentre porte si chiudono, misteri si sciolgono e altri riemergono. A scandire le parole dei due uomini, le tacche su una bottiglia di grappa: tra un bicchiere riempito e uno svuotato, tracannano uno la vita dell’altro, finché non giunge l’alba a ricordare che il tempo comunque passa ed è passato.Questa la storia…
“Non spiegatemi le poesie che devono restare piegate”: i versi di traverso di Ivan Talarico
“Chi desidera capire la poesia deve recarsi nella terra della poesia. Chi desidera capire il poeta deve andare nella terra del poeta.” (Goethe) Cercare “la terra del Poeta”, nel caso di Ivan Talarico, potrebbe risultare un tradimento a priori. Giunto alla seconda raccolta di poesie, il cantautore, poeta e performer, mette in guardia il lettore già nel titolo: “Non spiegatemi le poesie che devono restare piegate” (Gorilla Sapiens Edizioni) suona – con l’ironia e l’abilità da “giocoliere di parole” propria del compositore nato a Como e cresciuto nella provincia di Catanzaro - un po’ come quando Fabrizio De André affermava…
L’Artigogolo 2016: il teatro da leggere, per un teatro da fare
Presentata lo scorso 26 novembre all’Ar.MaTeatro di Roma, L’Artigogolo2016 è la seconda edizione di un’antologia teatrale che si anima dei lavori premiati nell’ambito del concorso di drammaturgia “L’Artigogolo” e dei testi degli spettacoli che si sono distinti al DOIT festival 2016. Volendolo paragonare a un genere musicale, l’opera è come il blues, dentro c’è tutto: attenzione per i classici, testi di impegno civile, opere che affrontano tematiche socio-politiche legate al contemporaneo.La casa editrice Chi Più Ne Art S.r.l.s. di Adele Costanzo prosegue, dunque, nel coraggioso impegno di promozione e diffusione della drammaturgia contemporanea con la pubblicazione della seconda Miscellanea teatrale…
Pagina 7 di 14

Libro della settimana

Facebook

Formazione

Colori e sapori

Recensito su Twitter

@toscadonati al @ClubTenco "I miei nonni, migranti al contrario, mi hanno insegnato la bellezza del diverso" https://t.co/7PHjom7AcB

Digital COM