Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e rispetta la tua privacy in ottemperanza al Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

                                                                                                             

Risultati record per il quarto trimestre del fatturato Apple

La Apple ha annunciato recentemente i risultati finanziari del quarto trimestre dell’anno fiscale 2015, conclusosi il 26 settembre 2015: un fatturato trimestrale di 51,5 miliardi di dollari e un utile netto trimestrale di 11,1 miliardi di dollari, pari a 1,96 per azione. Questi risultati si raffrontano con quelli dello stesso trimestre dell’anno passato in cui l’azienda aveva registrato un fatturato di 42,1 miliardi di dollari e un utile netto trimestrale di 8,5 miliardi di dollari, pari 1,42 per azione diluita. Le vendite internazionali quindi hanno rappresentato il 62% del fatturato trimestrale.
La crescita è stata alimentata da vendite record per il quarto trimestre di iPhone, dall’aumentata disponibilità di Apple Watch, e dal record di sempre nelle vendite Mac e nel fatturato generato dai servizi.
Tim Cook , CEO di Apple, ha affermato che l’anno fiscale 2015 è stato per Apple l’anno di maggior successo di sempre, con fatturato in crescita del 28% fino a quasi 234 miliardi di dollari. “Questo continuo successo è il risultato del nostro impegno nel creare prodotti migliori e più innovativi al mondo ed è la testimonianza dell’incredibile capacità di esecuzione del nostro tim”- continua- “Andiamo verso la stagione natalizia con la nostra linea di prodotti più forte di sempre, tra cui gli iPhone 6s e iPhone 6s plus, Apple Watch con una gamma ampliata di casse e cinturini, il nuovo iPad Pro e la nuovissima Apple Tv, le cui consegne iniziano in questa settimana”.
Invece Luca Maestri, CFO di Apple, ha dichiarato che i risultati record per il trimestre di settembre hanno guidato la crescita del 38% dell’utile per l’azione, restituendo oltre 17 miliardi di dollari agli azionisti durante il trimestre, attraverso il riacquisto di azioni e dividendi, e portato a termine oltre 143 miliardi dei 200 miliardi previsti dal programma di ritorno del capitale.
La Apple ha rivoluzionato, fin dal 1984 con l’introduzione del Macintosh, la tecnologia personale e ancora oggi guida il mondo dell’innovazione con iPhone, iPad, Mac, Apple Watch. Le tre piattaforme software di Apple – IOS- OS X e Watch OS, forniscono un’esperienza fluida e continua su tutti i dispositivi Apple e offrono alle persone servizi innovativi, tra cui Apple Store, Apple Music, Apple Pay e iClud. I dipendenti Apple si impegnano per realizzare i migliori supporti sul pianeta, e lasciare il mondo migliore come l’abbiamo trovato.

Maresa Palmacci 03/11/2015

Libro della settimana

Facebook

Formazione

Recensito su Twitter

Digital COM