Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e rispetta la tua privacy in ottemperanza al Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

                                                                                                             

“Laterale Film Festival”: la giovane rassegna alla ricerca di innovazione e creatività

In un'epoca che vede aumentare sempre di più la presenza di cinema – sia lungo che corto – su piattaforme online (anch'esse in crescita) rincuora constatare la nascita sul territorio di iniziative che fanno della sala il luogo della condivisione “fisica”. E soprattutto, come nel caso del “Laterale Film Festival”, la creazione di questo spazio “altro” eppure uguale avviene in una parte del paese che, nonostante in termini percentuali vada al cinema quasi quanto l'Italia centrale e il Nord, soffre ancora rispetto ai grandi centri la mancanza di un'offerta che arricchisca il sistema distributivo.
Con questo obiettivo, infatti, l'Associazione Culturale Kamen ha dato vita a un festival di soli cortometraggi che si propone di valorizzare linguaggi innovativi, sperimentali, con particolare riguardo a opere autoprodotte lowbudget o no budget. “C'è una pluralità di filmmaker molto feconda e in continuo movimento che s'interrogano sull'immagine, onnipresente e spesso disorientante, che producono opere indomite, non classificabili” ha dichiarato Antonio Capocasale, tra i selezionati della rassegna. Volendo incoraggiare il libero confronto con il pubblico, il festival non sarà competitivo, non sono previsti premi né punteggi, su un modello già consolidato altrove (ad esempio il Festival del Cinema Veramente Indipendente di Roma).
Già tantissime le adesioni, oltre 2000 in gran parte provenienti dagli USA, dall'Italia e dal Regno Unito, a cui seguono un numero considerevole di opere dall'India e dall'Iran. “Se guardo ai lavori pervenuti finora, da un lato c'è una sorta di lingua comune, un'attitudine alla ricerca, a voler saggiare l'invisibile con occhi nuovi, e dall'altro ciascun regista ha una sua individualità.”. L'evento si svolgerà al Cinema San Nicola di Cosenza che ha avuto, a più riprese nella sua storia, anche una tradizione di cinema di essai.
Il “Laterale Film Festival” è una nuova e ulteriore conferma sulla progressiva attenzione delle nuove generazioni – tanto dei cineasti quanto degli organizzatori – sul senso delle immagini oggi giorno, su quanto esse possano rivelarci del presente e al contempo prefigurare futuri scenari. Le iscrizioni sono aperte fino al 31 marzo 2017, mentre i film selezionati passeranno sugli schermi dal 12 al 14 giugno del prossimo anno.

LATERALE FILM FESTIVAL
Cosenza | 12 – 14 Giugno
Cinema San Nicola
Per info e iscrizioni
www.lateralefilmfestival.com/it 

Vincenzo Verderame 13/12/2016

Libro della settimana

Facebook

Formazione

Colori e sapori

Recensito su Twitter

#musica @danielecelona in #abissitascabili: un album/fumetto per i supereroi del nuovo millennio Giorgia Groccia https://t.co/FRbaVw7KVO

Digital COM