Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e rispetta la tua privacy in ottemperanza al Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

Print this page

Da un'edizione fortunata alla finale in diretta: questa è The Voice of Italy 2019

Ormai siamo agli sgoccioli: la finale di The Voice of Italy è alle porte. Questa sera – martedì 4 giugno – alle 21:05 in diretta su Rai2 Dominique Chillé Diouf in arte Diablo, Miriam Di Criscio, Brenda Carolina Lawrence e Carmen Perri si giocheranno il titolo di vincitore. Un appuntamento che si preannuncia una vera e propria celebrazione della musica, arricchito dalle performance dei superospiti Arisa, Holly Johnson, Lizzo, Lost Frequencies, Planet Funk e Shaggy che si alterneranno con i finalisti sul palco. La puntata – l'unica in diretta di tutta l'edizione – sarà condotta da Simona Ventura che ha parlato di “un bilancio straordinario sia in termini di esperienza di lavoro che (e soprattutto) di vita: ho sentito la fiducia intorno a me”. Sempre molto soddisfatta, aggiunge: “volevo che fosse un programma cult e lo è stato. Siamo riusciti ad avvicinare i giovani alla tv generalista, abbiamo unito divertimento e buona musica eliminando i casi umani e abbiamo ricevuto affetto da parte del pubblico”. L'edizione 2019, infatti, ha visto uno share medio dell’11%, con 1.4 punti percentuali sopra il 2018. Oltre ai dati che garantiscono la sopravvivenza del programma, l'effettivo successo di quest'anno si vedrà soprattutto nel futuro e nel sostegno dei quattro talenti finalisti. Per il vincitore ci sarà subito un primo appuntamento in calendario: la partecipazione ai Music Award il 5 giugno all'Arena di Verona. Il percorso è stato lungo e – al momento – manca l'ultimo passo nonché il più importante. I quattro giudici Gigi D'Alessio, Elettra Lamborghini, Morgan e Gué Pequeno hanno iniziato con 56 concorrenti. Attraversando le tre fasi Blind Audition, Battle e Knock Out hanno individuato il potenziale che ha portato alla scelta dei quattro finalisti. Tutti i coach hanno avuto parole positive rispetto al programma e si sono detti soddisfatti delle loro scelte, della crescita dei propri concorrenti e pronti a “lanciare un po' di bombe finali” per portare ciascuno il suo giovane alla vittoria. Le ultime parole, tuttavia, spetteranno al pubblico. Il meccanismo della finale, infatti, vedrà i talenti sfidarsi tra loro in più esibizioni che saranno giudicate attraverso il Televoto, a cui si aggiunge un “tesoretto social". Ad ogni giro, sarà eliminato il cantante meno votato fino ad arrivare alla manche a due che eleggerà il vincitore assoluto. Come sempre, alla “Voice of Italy” verrà assicurato un contratto con la Universal. Non rimane, dunque, che aspettare questa sera, godersi le esibizioni, votare e... che vinca il migliore!

Chiara Rapelli 4/06/19