Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e rispetta la tua privacy in ottemperanza al Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

                                                                                                             

#ancheioshowacasa: comicità e leggerezza nel social-show di Giovanni Vernia

Dopo mesi di lockdown, mentre muoviamo i primi passi incerti nell’agognata Fase 2, il mondo dell’intrattenimento continua a reinventarsi e a trovare nuove soluzioni per reagire all’emergenza. Gli spettatori, d’altronde, non sono scomparsi: chiusi nelle loro case, costituiscono una platea virtuale piena di voglia di evasione. A questo bisogno ha pensato di rispondere Giovanni Vernia, attore, comico e webstar, noto dai tempi di Zelig dove vestiva i panni del “discotecaro tamarro” Jonny Groove. All’alba del Decreto #IoRestoaCasa, infatti, Vernia ha deciso di mettere a frutto il suo talento da intrattenitore in un format pensato appositamente per il web: nel social-show #ANCHEIOSHOWACASA, l’attore ha virtualmente aperto le porte di casa sua invitando il pubblico a un appuntamento quotidiano di leggerezza e divertimento.

L’esperimento non soltanto ha funzionato, ma ha anche riscosso un grande successo, tanto che in questa Fase 2 diventa settimanale e viene “promosso” al preserale, con una diretta streaming ogni giovedì dalle 18.40 (o, come direbbe Vernia, alle «diciotto e quarantena»), contemporaneamente su Facebook, Instagram, Twitter e Youtube. Cambia poi il setting: l’attore andrà infatti in onda dal tetto del condominio, per aggiungere un tocco ancora più surreale e giocoso allo spettacolo.

Come in un vero show televisivo ma “homemade”, tutti i giorni Vernia lavora a nuovi sketch per costruire il canovaccio delle puntate, giocando tra improvvisazione, attualità e interazioni con i follower, che partecipano attivamente alle sessioni di streaming. Non mancano le figure standard degli show tradizionali: regia, autori, inviati speciali e super-ospiti stranieri, che altro non sono che il frutto mirabolante degli esilaranti sdoppiamenti di personalità dell’attore, comico pieno di inventiva e capace, alternativamente, di alleggerire il pubblico sull’attualità e di sensibilizzarlo su temi sociali.

Maria Giulia Petrini  11/05/2020

Libro della settimana

Facebook

Formazione

Colori e sapori

Recensito su Twitter

Digital COM