Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e rispetta la tua privacy in ottemperanza al Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

                                                                                                             

Teatro

La Biennale delle Muse al Teatro delle Muse di Roma
Il prestigioso Teatro delle Muse di Roma, ospiterà dal 21 settembre al 6 ottobre 2015, la Biennale delle Muse, Festival organizzato dalla UILT-Unione Italiana Libero Teatro Regione Lazio in collaborazione con il Settore Cultura DLF Roma e la Urukundo Onlus. Sul palcoscenico si alterneranno nove spettacoli di compagnie giunte da diverse zone del Lazio, in una rassegna che fungerà da selezione della Regione Lazio per il III Festival Nazionale UILT, in programma a settembre 2016. Una giuria di esperti valuterà e sceglierà tre tra le otto rappresentazioni in concorso, le quali proseguiranno poi il cammino di selezione per il festival…
Volge al termine il Festival Trame d’autore con lo sguardo intimista di “Carbone attivo” di Nick Rongjun Yu e diretto da Manuel Renga
Piccolo Teatro Grassi20 settembre Carbone attivodi Nick Rongjun Yutraduzione di Annalisa Annuvolocon Sara Dho, Alessandro Lussiana, Gianni Quillico, Elisabetta Torlascolight design Amleto Dilibertoassistente alla regia Giulia Gnolaregia di Manuel Renga Il Festival Trame d’Autore, dedicato alla Cina e alle su trasformazioni, si conclude con un testo che potremmo definire intimista, “Carbone attivo” di Nick Rongjun Yu, classe 1971. Omaggio al Teatro delle Ombre, ambientato a Shanghai, uno dei centri che hanno vissuto profondi rivolgimenti nell’ultimo decennio, “Carbone attivo”, portato in scena per la regia di Manuel Renga, si presenta come un dramma raffinato e riflessivo. Il gioco di luci ed…
Al Festival Trame d’Autore piovono risate con la spassosa commedia degli equivoci “Il Cinglese” in scena al Teatro Grassi di Milano
Piccolo Teatro Grassi19 settembre Chinglish (Cinglese)di David Henry Hwangtraduzione di Alice Spisacon Valentina Cardinali, Angelo Colombo, Enrico Maggi, Annagaia Marchioro, Federico Zanandrealight designer Roberta Faioloregia di Omar Nedjarisupervisione alla regia di Serena Sinigaglia Piovono risate al Festival Trame d’Autore con la divertente commedia degli equivoci “Chinglish” (Cinglese): storia spassosa di un uomo d’affari americano che compie il tentativo estremo di lanciare una nuova impresa in Cina. Ma tre elementi sembrano osteggiare il suo progetto: non parla la lingua cinese, non conosce le usanze del paese, e s’innamora di un ministro, l’unica donna con cui non può assolutamente permettersi di avere…
“La Fuga”  al Teatro Grassi di Milano: quando spazio e tempo si annullano e l’”Io” prevale sul “Noi”
Il lungo week-end teatrale milanese si presenta ricco al Festival Trame d’Autore. Primo di tre grandi imperdibili appuntamenti, “La Fuga” testo di Gao Xingjian, Premio Nobel per la Letteratura nel 2000. Protagonisti di una pièce asciutta e senza fronzoli, sono tre personaggi: un maturo intellettuale, uno studente e una giovane attrice, che accidentalmente si trovano a condividere il lasso di una notte nello spazio cupo e claustrofobico di un magazzino dove hanno trovato rifugio cercando angosciosamente di sfuggire alla morte. Fuori infatti, l’esercito sta facendo strage in piazza e per le strade della città. Il riferimento va irrimediabilmente ai sanguinanti…
Al Teatro Grassi di Milano in scena “Il Cinghiale”, spettacolo inchiesta sulla censura nella Cina delle trasformazioni
Nuove riflessioni per una nuova storia nella rassegna teatrale del Festival Trame d’Autore dedicata alle trasformazioni della Cina, con lo spettacolo “Wild Boar (Il Cinghiale) di Candance Chong Mui-ngam. Testo corale che vede in scena, come se assistessimo ad una prova, con manoscritti alla mano, anche la regista Maria Cristina Madau. “Il cinghiale” è un testo inteso come allegoria politica dalle tinte noir sui nuovi media, controllati dal governo e dalle grandi Compagnie. “Il cinghiale”, nasce da un’opera scritta nel 2011 per l’Hong Kong Arts Festival. Messo in scena e premiato nel 2012, fronteggia il tema dell’autocensura e dello sviluppo…
Napoli: si alza il sipario sulla nuova stagione teatrale del Teatro di San Carlo
La nuova stagione teatrale del Teatro di San Carlo è il risultato della duplice sfida, tra conservazione e innovazione, di salvaguardare l’immenso patrimonio culturale, esprimendo la tradizionale vocazione del Teatro d’Opera, e di creare contenuti “culturalmente vivi” rivolti all’intera società, che si facciano espressione delle contraddizioni del presente e che si avvicinino a un pubblico più giovane, questi sono gli intenti dichiarati da Rosanna Purchia, sovrintendente del Teatro.Quattordici mesi di programmazione, da settembre 2015 a novembre 2016, 23 concerti sinfonici, 16 titoli per la stagione lirica e di balletto, 3 per Autunno Danza e ancora 3 titoli d'opera per il…
Al Teatro Grassi di Milano il cinismo sul rovesciamento della vita coniugale in “Contratto matrimoniale”
Continua la maratona teatrale del Festival Trame d’Autore dedicata alle trasformazioni della Cina. Dopo il divertente “Fake single” che indaga sulla vita di coppia in relazione alla carriera professionale, in “Contratto matrimoniale” di Pan Jun, assistiamo all’assurdo rovesciamento del concetto di matrimonio, in un testo dove l'autore restituisce le inclinazioni della vita del ceto medio nelle grandi città come Pechino, i mutamenti socio economici in rapida crescita e i trasferimenti improvvisi, l’incertezza lavorativa. Uno spettacolo cinico, sadico, dove i personaggi, specie quello maschile, è vittima del proprio destino. Divorziato, tenta di rifarsi una vita con un’altra donna, una collega. È possibile sposarsi anche a tempo determinato? Questo uno dei quesiti…

Libro della settimana

Facebook

Formazione

Recensito su Twitter

Digital COM