Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e rispetta la tua privacy in ottemperanza al Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

                                                                                                             

Teatro

“Finché giudice non ci separi”: una commedia ironica sugli uomini separati al Teatro Golden
In una seduta psicoanalitica di gruppo tre amici accompagnano verso un percorso di rielaborazione del fallimento personale l’ultimo che è stato lasciato dalla moglie, nel salotto di Massimo si alternano dei dialoghi che hanno quasi il compito di far emergere le contraddizioni che gli uomini separati si trovano a vivere. È una “terapia collettiva” che, al pari della libreria Ikea che assemblano in scena, serve a ricomporre i pezzi della loro vita, perché l’amore e i rapporti di coppia non sono come le “librerie di rovere” ma fragili come il truciolato che scricchiola davanti ai “giudici”, che slegano ciò che…
“L’Italia dei Visionari”: aperto il bando per la prima edizione del progetto rivolto agli artisti e alle compagnie di teatro contemporaneo e danza
Da quest’anno CapoTrave/Kilowatt (Sansepolcro), Artificio (Como), Festival Le Città Invisibili (Rimini), E.A.R, Teatro di Messina (Messina), ACS Abruzzo Circuito Spettacolo (Teramo) collaborano insieme, per lanciare la prima edizione del bando “L’Italia dei Visionari”, destinato ai singoli artisti e alle compagnie professionali emergenti e indipendenti che operano professionalmente nel teatro contemporaneo, nella danza e nella performing art.Il bando è nato per valorizzare il lavoro dei singoli artisti e di gruppi formali e informali operanti sul territorio nazionale, che portano avanti una ricerca in ambito teatrale.La partecipazione è aperta, senza limiti di età ,a tutti i tipi di gruppi, associazioni, cooperative, ad…
“La moda e la morte” al Teatro Elfo Puccini
Cosa succede quando Moda, Morte, Storia e Memoria si incontrano? A questo interrogativo tenta di rispondere la divertente commedia dalle tonalità noir “La moda e la morte”, un arguto spettacolo frutto della coproduzione tra Animanera e il CRT di Milano. Si tratta di un testo ben strutturato e con un obiettivo chiaro fin dall’inizio, quello di prendere coscienza e senza vergogna, di come oggi l’uomo abbia un’idea vaga della Grande Storia, soggiogato dal digitale e da tutte le conseguenze ad esso legate. Così in un appartamento governato dalla confusione e dal disordine più assoluto, le sorelle Moda e Morte, condividono…
“Per un istante”: tre amici, tre storie e un unico sentimento, l’amore.
Un appartamento, tre amici trentenni, le loro vite, le loro storie, i loro mestieri e sopratutto le loro storie d’amore, i loro rapporti con l’amore e l’altro sesso: tutto questo e’ “Per un istante”, spettacolo realizzato dalla “Sicamore T Company, in scena al Teatro Argot di Roma. Tra una partita alla playstation e la scrittura di una critica musicale, i protagonisti, Luca, Stefano e Pier, introducono gli spettatori all’interno della loro casa e delle loro semplici e allo stesso modo complicate esistenze sentimentali. Luca e’ stato lasciato dalla fidanzata, e’ disperato e vuole cercare in tutti i modi di riconquistarla,…
Al Teatro Grassi di Milano un Monologo per raccontare la Storia di tante giovani donne africane alla ricerca del sogno europeo
Sbarca al Teatro Grassi di Milano, la Produzione del Teatro Biondo di Palermo con il drammatico “Lampedusa Beach”, il primo dei tre testi che compongono la Trilogia del naufragio di Lina Prosa. Sin tratta di un testo scritto nel 2003, prodotto e messo in scena anche a Parigi, dalla Comédie-Française. Un grido di denuncia sociale sull’emigrazione clandestina nella forma del dialogo, una sonata triste, quella della testimonianza di Shauba, una giovane africana naufragata al largo di Lampedusa. Risucchiata dal mare, racconta la sua esperienza tra un sospiro ed un altro mentre un prepotente mare la inghiotte. La sua confessione è…
Al via la 9° edizione di “Teatri di Vetro”, il festival delle arti sceniche contemporanee, tra multidisciplinarietà, tempo e comunità
“La comunità che viene”: e’ questo il titolo della nona edizione di “Teatri di Vetro”, il festival delle arti sceniche contemporanee, che si svolgerà a Roma dal 1 al 15 novembre 2015, con la direzione artistica di Roberta Nicolai. Il festival multidisciplinare, sostenuto dal Mibact e Roma Capitale, ha l’obiettivo di indagare il contemporaneo attraverso la danza, il teatro e la musica, tracciando una mappa con la pluralità dei linguaggi e dei formati.“La comunità che viene” chiama anziani, homeless, stranieri, comunità artistica, cittadini, spettatori, quartieri, dialogando con l’incertezza, con la fragilità, proiettando lo sguardo verso l’ignoto. Il motivo di questa…
Milano: al Teatro Manzoni parte la stagione con un omaggio a Mario Monicelli, “La grande guerra di Mario”
Il Teatro Manzoni di Milano apre ufficialmente la stagione 2015-2016 sulla scia della memoria e lo fa mettendo in scena, a 100 anni dalla partecipazione dell’Italia al primo conflitto mondiale, la storia commovente del soldato Mario Rossi, destinato a diventare eroe, nonostante sia riluttante alla guerra. Artefice della messa in scena de “La grande guerra di Mario” il bravo Edoardo Sylos Labini, uscito finalmente dal periodo dei “monologhi” su personaggi come D’Annunzio e Nerone, per cimentarsi in un testo corale. Ed il risultato è eccellente. Si tratta di un testo liberamente ispirato al capolavoro cinematografico “La grande guerra” di Mario…

Libro della settimana

Facebook

Formazione

Recensito su Twitter

Digital COM