Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e rispetta la tua privacy in ottemperanza al Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

                                                                                                             

Teatro

Al Teatro Libero di Milano la vita sospesa tra donna e attrice di Marilyn Monroe in Happy Birthday, Mr. President
La vita delle dive, si sa, all’apparenza, si manifesta in una dimensione da sogno, ma quella narrata dalla Produzione Giorni Dispari in “Happy Birthday, Mr. President”, con Sarah Collu e Serena Nardi, non è proprio una favola. In una sorta di split screen, assistiamo allo sdoppiamento dell’icona sexy degli anni Cinquanta, passata al mito, alla leggenda, la bellissima, esplosiva e molto fragile Marilyn Monroe. Sullo sfondo di una scena in cui a troneggiare al centro è un letto fatto di candide lenzuola glitterate, si erge la figura gracile di una donna dai capelli biondo platino in preda ad una crisi…
"Vagoni vaganti": torna la Transiberiana di Andrea Kaemmerle sulla funicolare di Montenero
Si scrive Montenero, si pronuncia Vladivostok. “Vagoni vaganti” è un viaggio nella fantasia dell’uomo e di quel genio toscanaccio che è Andrea Kaemmerle, qui l’ex soldato Slava, costretto, con il crollo del Comunismo, a riciclarsi come ferroviere sulla Transiberiana.Il sogno (per tre sere all’anno, da quasi dieci anni) è alla portata di tutti: Vladivostok-Mosca, oltre 9000 km di percorso, sette fusi orari, due continenti e 88 città attraversate, otto giorni di viaggio e centinaia di fermate, il lago Bajkal (il più profondo al mondo) e 16 fiumi su cui scorrere via. Un treno, una ferrovia da record immediato, con quei…
A MilanOltre è tempo del “Body Remix Golberge Variations” con la Comagnie Marie Chouinard
A MilanOltre è tempo del “Body Remix Golberge Variations” con la Comagnie Marie Chouinard, vista come una delle punte di diamante della coreografia internazionale. Difatti la Compagnie Marie Chouinard presenta una parte importante del suo repertorio decennale. Uno spettacolo intenso e ricco di turbamenti, che tocca la sfera emozionale nel più profondo. A susseguirsi, passi frenetici e ripetitivi come in una danza tribale, come se a danzare fossero dei manichini che acquistano un'anima assetata di libertà e ansimante di spogliarsi dei pregiudizi e delle infermità mentali e corporee. Tutto questo in sintesi il meraviglioso, avanguardista e potente spettacolo di danza…
“887” di Ex Machina/Robert Lepage: i mezzi sono ricordi
L’illusione di restare come siamo sempre stati e lo stile di far apparire tutto com’era, com’è, è la vita. La teatralità di Robert Lepage si presenta da subito come un esercizio autobiografico che cerca di rendere l’intimità uno spettacolo domestico: “887”, in scena al Teatro Argentina di Roma dal 23 al 26 Settembre 2015 all’interno della trentesima edizione del Festival Romaeuropa, prende il nome dall’indirizzo in cui l’attore-regista ha speso gli anni della sua infanzia e giovinezza a Québec City.Lepage interpreta se stesso come un maggiordomo della sua esistenza narrando il proprio passato familiare con l’ausilio di una scenografia mobile…
"Nunsense" apre la stagione del Teatro de' Servi
Il 22 settembre la Compagnia dell'Alba ha aperto la stagione del Teatro de' Servi con "Nunsense", una piacevole performance che già dal titolo la dice lunga, per una miscela - analcolica - tra "nun" e "nonsense".La trama è semplice: l'affiatato gruppo di suore del convento "Certosino Zelo" decide di improvvisare uno spettacolo per finanziare la sepoltura di alcune consorelle, morte misteriosamente per la zuppa al finocchio di un'improbabile Suor Giulia alla sua "ultima cena". Approfitteranno della macabra occasione per recitare, danzare e cantare (non a caso, il sottotitolo è "le amiche di Maria..."), divertendo un pubblico di tutte le età,…
Vita di Edoardo II d’Inghilterra: una tragedia attuale tra amore, potere, politica e società
La storia del re Edoardo II d’Inghilterra, della sua vita, del suo amore contro natura per il giovane Gaveston, del loro triste destino, della loro dolorosa morte: tutto questo, e anche di più, e’ “Vita di Edoardo II d’Inghilterra” di Bertolt Brecht, andato in scena al teatro Vascello di Roma nell’ambito della rassegna” Le vie dei festival”, con la regia e l’adattamento di Andrea Baracco. Su una scena asettica, essenziale, il regista presenta un sovrano che ha caratterizzato la storia dell’Inghilterra del 1300 e che eppure sembra vicino a noi, un uomo tra gli uomini, con i suoi tormenti, le…
Milano: Moni Ovadia apre ufficialmente la stagione 2015-2016 al Piccolo Teatro con l'umoristico "Il registro dei peccati"
Il compito di aprire la lunga ed intensa stagione del Piccolo Teatro di Milano spetta a Moni Ovadia con il suo brillante "Il registro dei peccati", monologo in perfetto humour yiddish. Uno spettacolo inteso come un viaggio lungo tre tappe: il racconto, il canto e l'umorismo, quest'ultimo definito ironicamente dallo stesso Ovadia come il core business suo e della sua famiglia. Un iter, quello affrontato, che affonda le radici su letture di testi autorevoli, che pongono riflessioni intrinseche sulla Bibbia e sul mondo ebraico, tra ciò che è secondo il cristianesimo, e ciò che secondo l'ebraismo, due realtà che comunque…

Libro della settimana

Facebook

Formazione

Recensito su Twitter

Digital COM