Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e rispetta la tua privacy in ottemperanza al Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

                                                                                                             

Teatro

Milano: al Teatro Elfo Puccini approda “Dragpennyopera”, un racconto sull’essere umano e la sua bestialità
Al Teatro Elfo Puccini approda “Dragpenny Opera”, un racconto sull’essere umano e la sua bestialità. Protagonista la compagnia delle Nina's Drag Queens, composta da attori e danzatori che hanno trovato nel personaggio Drag Queen la chiave incisiva del loro teatro. Ispirandosi al genere della rivista e dell'happening performativo, il gruppo ha incentrato la sua ricerca verso la rivisitazione di grandi classici come lo sperimentale “Il Giardino delle Ciliegie”, rilettura en travesti del capolavoro di Cechov. In questo ultimo spettacolo, per l’appunto Dragpenny Opera, i protagonisti si sono rifatti ai temi e alla struttura di The Beggar's Opera, che John Gay aveva scritto nel…
Zombitudine al Teatro Elfo Puccini: un claustrofobico e martellante dialogo a due in chiave grottesca che affronta il tema della morte
Graffiante, claustrofobico, martellante, questi gli aggettivi di “Zombitudine” un dialogo a due, di e con Elvira Frosini e Daniele Timpano. Frosini – Timpano sono due rifugiati che si ritrovano in un teatro insieme al pubblico. Sembrano in attesa di qualcosa o qualcuno che forse li salverà o li annienterà. Stremati dall’attesa, i due personaggi tentano un dialogo con il pubblico, che non può far altro che ascoltare il loro sfogo, la loro ansia palese in un’attesa che li divora, nell’incertezza di quello che sarà di loro. Il tema dell’attesa, qui come Beckett docet con “Waiting for Godot”, induce i protagonisti…
“Ivanov”: al Teatro Eliseo la forte attualità del dramma di Cechov, in cui il malessere di un uomo diventa specchio della società
In una stanza, un tavolo, delle sedie e Ivanov che ,seduto, legge un libro. Burkin gli si avvicina in punta di piedi, per scherzo lo raggiunge e gli punta in faccia il fucile: così si apre “Ivanov”, il celebre dramma di Céchov, in scena al Teatro Eliseo di Roma fino al 15 novembre, con l’adattamento e la regia di Filippo Dini.Questo sparo fittizio sulla scena sembra presagire già dai primi minuti quello che sarà il destino del protagonista, vittima della decadenza morale, della paralisi mentale, della noia e del “rammollimento cerebrale”. Ivanov è incapace di gestire i rapporti sociali e…
“Banane”: uno spettacolo itinerante alla ricerca della felicità
La voce dell’altoparlante, l’annuncio dei treni in arrivo, in ritardo, in partenza, la caratteristica atmosfera caotica e il continuo via vai della stazione Termini di Roma accompagnano l’apertura di “Banane”, secondo spettacolo del percorso monografico dedicato alla compagnia “Teatrodilina”, in scena al Teatro dell’Orologio di Roma fino all’8 novembre. In questo scenario si colloca l’arrivo dalla Puglia di Palma, giunta nella capitale per motivi di lavoro, e pronta a portare un vento di novità nella vita del cugino Pino, che la ospita, e del suo amico Elio. Tra l’ingenua ragazza e i due si crea subito un bel legame, descritto…
In arrivo a Parma “Natura Dèi Teatri”, il Festival di creazioni contemporanee di teatro, danza, musica, video e performance
Vent’anni di storia, dodici soggetti artistici in programma, cinque luoghi spettacolo, quattro prime assolute, due prime nazionali, due residenze internazionali, tre produzioni realizzate ad hoc, una mostra, un seminario di studi e molto altro è in arrivo a Parma, dal 19 novembre al 6 dicembre, con “Natura Dèi Teatri”, lo storico festival internazionale di performing art. Per la prima volta il progetto è curato da Lenz Fondazione, il soggetto nato all’inizio del 2015 dall’unione dell’esperienza pluridecennale delle associazioni culturali “Lenz Rifrazioni” e “Natura Dèi Teatri” per rilanciare le attività artistiche, produttive, formative e di ospitalità internazionale, con la direzione artistica…
“Finché giudice non ci separi”: una commedia ironica sugli uomini separati al Teatro Golden
In una seduta psicoanalitica di gruppo tre amici accompagnano verso un percorso di rielaborazione del fallimento personale l’ultimo che è stato lasciato dalla moglie, nel salotto di Massimo si alternano dei dialoghi che hanno quasi il compito di far emergere le contraddizioni che gli uomini separati si trovano a vivere. È una “terapia collettiva” che, al pari della libreria Ikea che assemblano in scena, serve a ricomporre i pezzi della loro vita, perché l’amore e i rapporti di coppia non sono come le “librerie di rovere” ma fragili come il truciolato che scricchiola davanti ai “giudici”, che slegano ciò che…
“L’Italia dei Visionari”: aperto il bando per la prima edizione del progetto rivolto agli artisti e alle compagnie di teatro contemporaneo e danza
Da quest’anno CapoTrave/Kilowatt (Sansepolcro), Artificio (Como), Festival Le Città Invisibili (Rimini), E.A.R, Teatro di Messina (Messina), ACS Abruzzo Circuito Spettacolo (Teramo) collaborano insieme, per lanciare la prima edizione del bando “L’Italia dei Visionari”, destinato ai singoli artisti e alle compagnie professionali emergenti e indipendenti che operano professionalmente nel teatro contemporaneo, nella danza e nella performing art.Il bando è nato per valorizzare il lavoro dei singoli artisti e di gruppi formali e informali operanti sul territorio nazionale, che portano avanti una ricerca in ambito teatrale.La partecipazione è aperta, senza limiti di età ,a tutti i tipi di gruppi, associazioni, cooperative, ad…

Libro della settimana

Facebook

Formazione

Recensito su Twitter

Digital COM