Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e rispetta la tua privacy in ottemperanza al Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

                                                                                                             

Microsoft forma il suo emisfero di partner italiani con la Microsoft 365 Academy

mr. webmaster news

Microsoft inaugura un percorso di formazione dedicato alle PMI che puntano sul programma Microsoft 365 Business. Si tratta di un progetto nominato Microsoft 365 Academy che si articola in sei incontri guidati da esperti di formazione OverNet, attraverso i quali Microsoft intende aiutare le imprese partner ad implementare la produttività, sfruttando al meglio gli strumenti di sicurezza e gestione offerti da Office 365, e formando alla digitalizzazione database sul Cloud e agli ultimi trend in materia di Intelligenza Artificiale.

Il progetto s'inserisce all’interno di un’iniziativa chiamata Ambizione Italia: composta da una coalizione di grandi aziende (Adecco Group, LinkedIn, Fondazione Mondo Digitale, Invitalia, Cariplo Factory e CRUI), ha lo scopo di inserire le PMI italiane in un ecosistema, sostenuto da Microsoft, costantemente formato e aggiornato che, al tempo stesso, dia un impulso determinante al mercato del lavoro nazionale, proponendosi di raggiungere entro il 2020 oltre 2 milioni di studenti e professionisti in tutta Italia. Come afferma il Direttore Divisione One Commercial Partner & Small, Medium and Corporate di Microsoft Italia, Fabio Santini, infatti: “In un’epoca di rapida evoluzione tecnologica, le aziende ICT giocano un ruolo fondamentale nell’aiutare le PMI italiane a crescere al passo con i tempi per fronteggiare la competition internazionale, formando professionisti qualificati, in grado di offrire competenze ad hoc per guidare il Paese nel suo percorso di trasformazione digitale”.

L’Academy non dimostra soltanto come Microsoft sia un’azienda viva e fisicamente presente sul territorio italiano, dove risponde concretamente alle esigenze dei propri partner per sostenerne la competitività a livello globale, ma mette anche in luce il vantaggio di essere partner Microsoft, sia in chiave tecnologica che economica: secondo l’IDC, leader mondiale nelle ricerche di mercato, l’ecosistema genera 9,64 dollari per ogni dollaro fatturato da Microsoft. 

Alessio Tommasoli 22/01/2019

 

Libro della settimana

Facebook

Formazione

Recensito su Twitter

Digital COM