Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e rispetta la tua privacy in ottemperanza al Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

                                                                                                             

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 633

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 652

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 641

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 630

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 655

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 653

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 638

Sentieri dell'arte

Stanze d'artista: capolavori del '900 italiano
Dal 14 aprile la Galleria d'Arte Moderna di Roma ospiterà tra le sue ampie sale la mostra Stanze d'artista. Capolavori del '900 italiano, curata da Maria Catalano e Federica Pirani e promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita Culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali. La mostra presenta una lettura dell’universo artistico di dodici tra i più significativi protagonisti della pittura e della scultura italiana del secolo scorso: Mario Sironi, Arturo Martini, Ferruccio Ferrazzi, Giorgio de Chirico, Alberto Savinio, Caro Carrà, Ardengo Soffici, Ottone Rosai, Massimo Campigli, Marino Marini, Fausto Pirandello e Scipione, accompagnati dalle loro parole. Stanze d'artista dedicherà a ciascun artista…
"Real Bodies": quando la scienza diventa arte e poesia
«Tutti gli uomini sono stati creati uguali». Questa affermazione, presente nella Dichiarazione di Indipendenza degli Stati Uniti d'America, sembra descrivere perfettamente ciò che “Real Bodies” vuole dimostrare. La mostra, unica nel suo genere, è arrivata pochi giorni fa al Guido Reni District di Roma e qui resterà fino al prossimo luglio, in un’edizione speciale pensata per la Capitale.Sono circa 350 tra organi, ossa e corpi gli esemplari esposti, i quali sottoposti a un particolare processo chiamato “plastinazione” per il quale i liquidi corporei vengono sostituiti con polimeri di silicone, risultano agli occhi dei visitatori vere opere d’arte. Nessuna sensazione di fastidio, anzi. Se…
“Colera”: quando la street art incontra il torchio. Duecento monotipi esposti nella Galleria Varsi
È un colore denso, ostinato, invasivo, che ti sporca le dita, ma che lascia tracce anche in profondità, nell’animo di chi lo usa e di chi lo osserva, quello che domina prepotentemente nei monotipi dell’esposizione artistica “Colera”. Chiusi all’interno della Galleria Varsi di Roma per due settimane Run, Servadio, Borondo e il trio Canemorto hanno fuso le loro competenze e il loro talento da street artist con l’antica tradizione delle stampa, creando delle opere uniche. Una lavorazione lunga, fatta di acquaragia, colore, segni, ma soprattutto tanta voglia di dare vita insieme ad un progetto intrapreso nel 2015 a Londra. Creare…
Pagina 13 di 26

Libro della settimana

Facebook

Formazione

Recensito su Twitter

Digital COM