Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e rispetta la tua privacy in ottemperanza al Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

                                                                                                             

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 615

Sentieri dell'arte

Da Janis Joplin a Audrey Hepburn, da Brigitte Bardot a Sophia Loren, sono innumerevoli i personaggi femminili che, a partire dal dopoguerra, si sono ritrovati di fronte alla macchina fotografica di Richard Avedon (1923-2004). I suoi scatti di moda e molti ritratti sono protagonisti della retrospettiva "AVEDON: Beyond Beauty" alla Gagosian Gallery di Roma, fino all'11 aprile 2015. Fotografie essenziali, dalla ricercata purezza formale, quelle realizzate da Avedon. l personaggi ritratti comunicano una parte di sé e nello stesso tempo gli scatti riescono a porre in primo piano anche l'inconfondibile visione dell'immagine del fotografo newyorkese. Dallo straordinario "Early Paris Fashion…
Concepire una mostra personale nelle sale del Museo Hendrik Christian Andersen di Roma porta quasi inevitabilmente gli artisti a fare i conti con l'arte e la personalità, le ambizioni e le difficoltà di un artista complesso come lo stesso Andersen (1872-1940). È come entrare nelle stanze private di qualcuno (e in questo caso la cosa avviene in senso letterale) e modellare il proprio discorso sotto l'influsso del padrone di casa. Con le necessarie differenze, è stato così ad esempio per Nick Oberthaler, Matteo Montani e ora anche per l'ultimo degli artisti ospitati dal museo, Andrea Mastrovito (Bergamo, 1978).Il rapporto con…
Nell’ambito della quinta edizione del progetto annuale di dialoghi con l’arte contemporanea ideato e curato da Ilaria Margutti e promosso dal Museo Civico di Sansepolcro e dall’Istituzione Museo Biblioteca e Archivi Storici il Museo Civico di Sansepolcro ospita sabato 7 febbraio 2015 alle ore 17 Claudio Ballestracci artista e direttore artistico della Casa Museo Alfredo Panzini a Bellaria. In occasione della mostra “Oltre lo sguardo: Come leggere le immagini del proprio tempo”, Claudio Ballestracci espone due installazioni, “N-ever green” e “Omelia" che vanno dritte al cuore della sua ricerca artistica: “Vivificare il fattore apparentemente inerte della materia (frequente l’uso del…
Pagina 28 di 28

Libro della settimana

Facebook

Formazione

Colori e sapori

Digital COM