Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e rispetta la tua privacy in ottemperanza al Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

                                                                                                             

Sentieri dell'arte

GAPscape: l’anima e il corpo di un'Italia sconosciuta
“GAPscape - STATE OF ART – Italia. Anima e corpo d’Italia”. È questo il titolo della mostra che dal 13 al 22 maggio è ospitata dal Palazzo delle Esposizioni di Roma. Si tratta del progetto artistico (curato da Achille Bonito Oliva) di Minya Mikic, una giovane artista internazionale dalle origini balcaniche, composto da 37 ritratti di personalità illustri italiane. La tecnica usata spiega anche il neologismo del titolo: mescolando pigmenti puri a pasta acrilica crea una stesura attraverso la quale reinterpreta, su una superficie trasparente di plexiglass, il ritratto dei soggetti coinvolti. Attraverso gli spazi vuoti – GAP - che…
“La vera fotografia” di Gianni Berengo Gardin in mostra a Roma
“Il vero valore dei miei libri si vedrà tra cinquanta o cento anni, quando qualcuno dirà: “Guarda com’erano questi italiani, questa gente che non esiste più, queste case, questo lavoro.” Ne sono molto fiero e lo dico senza falsa modestia. È una mia ambizione, il mio scopo: lasciare un documento della nostra epoca”. (Gianni Berengo Gardin) “Vera fotografia. Reportage, immagini, incontri” è l’esposizione degli scatti di Gianni Berengo Gardin allestita nelle sale del Palazzo delle Esposizioni di Roma, dal 19 maggio al 28 agosto 2016, e curata da Alessandra Mammì e da Alessandra Mauro. La scelta del titolo “Vera fotografia”…
"Protocolli e Derive": Muntadas racconta il lato oscuro di Venezia alla Real Academia de España
La Real Academia de España en Roma in Piazza San Pietro in Montorio ha dato spazio - dal 14 aprile al 15 maggio - alla mostra “Protocolli e Derive Veneziani” di Antoni Muntadas, artista che si destreggia nei new media, fotografia, interventi urbani e video arte.Con “Protocolli e Derive” ha inaugurato una fase artistica che ha percepito, sviluppato e condotto a Venezia durante alcuni momenti in cui ha soggiornato dal 2004 per tre mesi l’anno. L’uso del termine Protocolli fa riferimento a una procedura quasi schematica e analitica del percorso e del lavoro di ricerca. Si tratta di una serie…
Pagina 19 di 26

Libro della settimana

Facebook

Formazione

Recensito su Twitter

Digital COM