Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e rispetta la tua privacy in ottemperanza al Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

                                                                                                             

Al Teatro Palladium un viaggio nelle atmosfere dell’ “Ottocento”

Sabato 9 e domenica 10 febbraio al Teatro Palladium ci si potrà immergere in una straordinaria avventura culturale e sentimentale nel secolo delle grandi passioni con Ottocento, spettacolo di e con Elena Bucci e Marco Sgrosso.
Un omaggio alla grande letteratura romantica, un indimenticabile viaggio nel tempo attraverso un secolo le cui ricchezze e contraddizioni emanano un fascino talmente potente da nutrire ancora il presente. Un affresco che ritrae anni di trasformazioni, innovazioni e scoperte, di romanzi indimenticabili e personaggi emblematici, di ribellione delle arti e di lotte per il progresso, ma anche di crudeli repressioni e obblighi, di grandi storie e grandi ideali.

In Ottocento si passa dai racconti avvincenti e scabrosi di Maupassant alla limpidezza cristallina di quelli di Čechov; dal volo dei corvi evocati da Poe ai ritratti sconquassati disegnati da Baudelaire; dall'evocazione di nuovi equilibri suggeriti da Ibsen in Casa di bambola ai mondi complessi e torturati tratteggiati da Dostoevskji e Tolstoj; dalla denuncia civile di Victor Hugo all'affresco umano e sociale di Thomas Mann.

Una drammaturgia originale, unica, raffinata e colta, nutrita proprio dall’incontro con il pubblico per riscoprire insieme agli artisti sul palco il piacere delle suggestioni e delle visioni che risvegliano ancora in noi la parola ‘Ottocento’.

Maresa Palmacci 07-02-2019