Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e rispetta la tua privacy in ottemperanza al Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

                                                                                                             

A Letture d'Estate la meraviglia della Commedia dell'Arte

A Letture d'Estate, lungo i viali dei Giardini di Castel Sant'Angelo, è arrivata la Commedia dell'Arte. La ricchissima programmazione di eventi della manifestazione che fino al 2 settembre raccoglie fondi per Peter Pan Onlus, si è arricchita dello splendore necessario dei racconti di Vania Castelfranchi. Lezioni di teatro a cielo aperto,  con la collaborazione del Festival Internazionale di Comed'Arte e la partecipazione di Maschere viventi che fino all'ultimo incontro - previsto stasera alle 21.30 - si alterneranno in diverse performances teatrali, svelando i simboli racchiusi in ogni carattere. Lo scorso 2 luglio, storia, poesia, mito, e divertimento in scena con il Gruppo Ygramul che ha presentato al pubblico Colombina e Pulcinella. Il 9 luglio è stata la volta di CircoMare Teatro che, con la lezione-performance "Piacere e Dovere. L'avventura e la città" ha raccontato al pubblico le maschere di Capitano e Brighella. Ieri, La Bottega dei Comici in "Alfa e Omega. Il Pieno ed il Vuoto nella Maschera" con Balanzone e Zanni, hanno aperto la via al gran finale di questa sera quando, alle 21.30, TradirEfare Teatro si esibirà in "La Tentazione. Umano e Diabolico in Maschera." accompagnandoci nel carattere di Pantalone e Arlecchino.FB IMG 1530567872608 resized 20180702 115348433

Il Festival Internazionale di Comed'Arte

Comed'Arte, una micro-cellula di un’esperienza comunitaria e multidisciplinare ha il suo fine principale nell’offrire Commedia dell’Arte in tutte le sue componenti spettacolari, performative, pedagogiche e culturali. Un’incubatrice la cui unica linea è quella di sostenere tutte le esperienze viaggianti che la Commedia attraversa, le sue traduzioni, le sue declinazioni, le sue possibili evoluzioni nel contesto socio-culturale dell’Italia di oggi. L’idea nasce dall’esigenza degli attori/attrici che praticano e sperimentano la Commedia dell’Arte di incontrarsi, di collaborare e mostrare al pubblico le mille forme estetiche, poetiche e politiche che il lavoro con i ‘Caratteri’ e con le ‘Maschere’ ha assunto dalla tradizione ad oggi, sino alla sperimentazione futura. Questo dona al Festival un intento assolutamente comunitario e moderno, senza alcuna pretesa accademica o storicista, nel puro ‘lazzo’ del barattare i diversi ed affascinanti universi di incontro con la Maschera, da quello antropologico, a quello classico e purista, sino alla re-invenzione e al tradimento della Commedia stessa.Il Festival, per riprodurre la logica delle Compagnie di Commedia e la festosità del Carnevale, ha una sede fissa, ma può girovagare in qualunque luogo - come a Letture d'Estate - venga ben accolto, in ogni periodo dell’anno nel quale si ritenga possa prendere vita e durare un tempo variabile di volta in volta in relazione al tipo di manifestazione o location dal quale è ospitato.

FB IMG 1530568175608 resized 20180702 115348792La competenza e la passione di Vania Castelfranchi

Vania racconta aneddoti, con l'entusiasmo dell'imbonitore chiama, invita a sedersi e lasciarsi incuriosire dalle storie dell'arte della commedia: racconta di come i saltimbanchi abbiano dovuto adattare la loro arte contro ogni provvedimento del potere che cercava di limitarne quei "canovacci" che mettevano in pubblica piazza le malefatte dei signori; come la maschera di colombina tragga origine dalle concubine dei prelati che potevano permettersi di "recitare" perché nessuno si sognava di rischiare di rendere note le frequentazioni cardinalizie. Quando le maschere sono in scena, lui fa un passo di lato e, con gli occhi che tradiscono l'enorme amore per il teatro, attende di poter cucire con l'arte oratoria, i lazzi dei caratteri in scena.

Per scoprire le attività di Vania Castelfranchi, i progetti e cogliere l'occasione di incrociare la meraviglia dell'EsoTeatro:

http://www.vaniaygramul.it/

https://comedarte.wordpress.com/

Per consultare il ricchissimo programma di Letture d'Estate: www.letturedestate.it

A.S.

11/07/2018