Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e rispetta la tua privacy in ottemperanza al Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

                                                                                                             

All’Officina delle Arti Pier Paolo Pasolini in scena Sognando Godot

Venerdì 19 ottobre, alle ore 21:00, presso l’Officina delle Arti Pier Paolo Pasolini si terrà lo spettacolo “Sognando Godot”, scritto, diretto e interpretato da Alessandro Calamunci Manitta ed Emanuele Guzzardi.
Un lavoro che rievoca una delle più famose opere teatrali di Samuel Beckett, portando in scena la storia di due coinquilini, Lorenzo e Claudio, che dividono, oltre l’affitto, la passione per l’arte.
Una storia personale che si sviluppa intorno al tema dell’attesa e ad un altro quesito importante, che di si manifesta ai due protagonisti, riguardante l’idea del sogno, della capacità di coltivarlo e di mantenerlo vivo. Esiste un modo per non fare spegnere il fuoco che lo alimenta? Ce la farà Godot questa volta ad arrivare? E soprattutto… riusciranno i nostri ad arrivare prima di Godot? Questi sono alcuni degli interrogativi che si insinuano nella pièce e la arricchiscono.
Uno spettacolo vivace e moderno, il quale traendo ispirazione da un classico della letteratura teatrale, parla al cuore di tutti noi, trattando temi universali, come appunto quello dei desideri e delle speranze, necessari per affrontare il presente e il futuro.
Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti. È possibile riservare i posti scrivendo in privato alla pagina Facebook di Officina Pasolini lasciando nome, cognome e numero di posti desiderati.

Maresa Palmacci 17-10-2018

Pubblicato in News

Libro della settimana

Facebook

Formazione

Recensito su Twitter

Digital COM