Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e rispetta la tua privacy in ottemperanza al Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

                                                                                                             

Al Teatro Duse: "Piccola antologia, 16+1 poesie di Raffaello Baldini" a cura di Massimiliano Civica

“Abbiamo provato a fare una cosa piccola. Abbiamo provato ad appoggiare sul nostro viso una piccola maschera: per proteggerci e insieme liberarci e portare in scena “io” e insieme “un altro”. Così Massimiliano Civica presenta “Piccola Antologia, 16+1 Poesie di Raffaello Baldini”, saggio degli allievi di III anno dell'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica “Silvio d'Amico”, in programmazione al Teatro Studio “Eleonora Duse”. Un lavoro che tratteggia il volto di Raffaello Baldini, poeta e scrittore italiano del novecento. Originario di Sant’Arcangelo di Romagna, Baldini utilizza la poesia e il verso dialettale per una ironica ed esorcizzante riflessione su argomenti esistenziali dell'uomo contemporaneo. “Tempo” e “Morte” divengono spesso protagonisti dei suoi scritti che fuggono la convenzionale idea di poesia e trasudano di autorevole e prestante teatralità. Baldini considera il dialetto una lingua piccola e non morta, che non recrimina e non ha niente da recriminare. Uno stile che comunica come una poesia e che solo apparentemente funziona come barzelletta. Con una forma e una sostanza. Una poesia reinventata nei codici e nei canoni che racconta divagazioni, mormorii, di personaggi soli e spesso emarginati, imbrigliati in vicende farsesche ed esilaranti. Lo spettacolo propone piccoli monologhi, tradotti in italiano, nei quali però si percepisce la presenza di un interlocutore, vale a dire il verso poetico. Civica pone negli occhi e nelle mani dello spettatore un testo nel quale lo scioglimento finale, diviene alfa e omega di una riflessione divertita. Massimiliano Civica, dopo aver conseguito la laurea in Metodologia della critica dello spettacolo, presso l’università La Sapienza di Roma, studia presso l’Odin Teatret di Eugenio Barba. Premio Ubu per la Miglior Regia nel 2008 (Il mercante di Venezia), nel 2015 (Alcesti) e nel 2017 (Un quaderno per l’inverno), da tempo fa parte del corso di Regia dell’Accademia Nazionale “Silvio d’Amico”. “Piccola Antologia, 16 +1 Poesie di Raffaello Baldini”, sarà in scena dal 14 al 16 febbraio alle ore 19:00 e il 17 febbraio alle ore 17:00.


Interpreti Vincenzo Abbate, Gianfilippo Azzoni, Matteo Binetti, Caterina Corbi, Serena Costalunga, Giulia D’Aloia, Domenico De Meo, Raffaele De Vincenzi, Michele Lorenzo Eburnea, Adriano Exacoustos, Luigi Fedele, Francesca Florio, Luca Forlani, Leonardo Ghini, Diego Giangrasso, Dora Macripò, Sara Mafodda, Elisabetta Mancusi, Gaja Masciale, Iacopo Nestori, Alberto Penna, Marco Selvatico, Mersila Sokoli,


Allievi registi Danilo Capezzani, Caterina Dazzi, Federico Orsetti.


Canzoni a cura di Monica Demuru, Assistente alla Regia Raffaele Bartoli.

Ingresso libero (fino ad esaurimento posti) con prenotazione obbligatoria.
Info line e prenotazioni: dal 7 febbraio (dal lunedì al sabato ore 10.00-13.00 e 14.00-17.00): tel. 334 1835543

 

Pubblicato in News

Libro della settimana

Facebook

Formazione

Colori e sapori

Recensito su Twitter

#musica @danielecelona in #abissitascabili: un album/fumetto per i supereroi del nuovo millennio Giorgia Groccia https://t.co/FRbaVw7KVO

Digital COM