Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e rispetta la tua privacy in ottemperanza al Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

                                                                                                             

L’alta moda sposa il workwear: presentato “Industrial Couture”, il calendario Klopman 2016

L’Accademia Italiana Arte Moda e Design e la Klopman International, leader europeo nella produzione e commercializzazione di tessuti tecnici per l’abbigliamento da lavoro, hanno presentato a Roma “Industrial Couture”, il calendario Klopman 2016.
Dodici mesi illustrati da abiti da sera, realizzati, con tessuti generalmente utilizzati per abiti da lavoro, dagli studenti dell’Accademia Italiana Arte Moda Design, i quali danno vita ad una prospettiva completamente nuova per l’immagine dell’azienda generalmente associata al workwear.
Il calendario, annunciato in precedenza all’interno della kermesse AltaRomaAltamoda con una sfilata di grande successo, illustra abiti haute couture prodotti con tessuti protectivewear, corporatewear e workwear: da qui il titolo “Industrial Couture” che unisce l’alta moda e la componente industriale.
L’arte viene così applicata all’industria, i tessuti tecnici si compongono per dar vita a capi d’alta moda, con una forte attenzione alla società reale. La praticità dei tessuti della Klopman si unisce alla creatività e all’estro dei ragazzi dell’Accademia, per realizzare, per il secondo anno consecutivo, un calendario che è già diventato un appuntamento immancabile per il settore.
I modelli scelti fanno parte di un gruppo di oltre 30 capi sviluppati con 1200 metri di tessuto Klopman, come Superbandmaster e Diva, che consentono di ottenere particolari effetti morbidi e drappeggiati. Trendy anche i colori, dal purple passion allo smokeberry, da hortensia a coco beige, fino ai più tecnici e innovativi ad alta vestibilità.
Abiti da cocktail, da sera, ricercati e scintillanti, degni delle più sofisticate passerelle d’alta moda, che gli allievi della prestigiosa accademia hanno creato reinterpretando i tessuti tecnici della Klopman in chiave totalmente nuova.
Il calendario verrà fornito a più di un milione di partner di tutto il mondo Klopman International, tra Europa e Asia, tradotto e pubblicato in inglese e quindi in formato globale. Tutto il materiale verrà anche utilizzato dall’azienda per il marketing multimediale e farà il giro del mondo.
Soddisfatto del progetto il presidente dell’Accademia, Vincenzo Giubba, il quale ha affermato che “Industrial Couture” è un risultato molto formativo e appassionante, che dimostra come la creatività si applichi in precisi contesti di mercato, preparando operatori in grado di tradurre un progetto in un oggetto vendibile.
Un calendario artistico, interessante con dodici mesi di abiti da sogno, colorati, femminili, eleganti, particolari e soprattutto tecnici.

Maresa Palmacci 13/11/2015

Pubblicato in News

Libro della settimana

Facebook

Formazione

Recensito su Twitter

Digital COM