Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e rispetta la tua privacy in ottemperanza al Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

                                                                                                             

In arrivo a Roma “L’Aqua Film Festival”: un ponte tra il Cinema, maestro di vita, e l’Acqua, fonte di vita

L’acqua, l’elemento puro, limpido e cristallino, fonte di ogni vita, sarà protagonista della prima edizione dell’ ”Aqua Film Festival”, che si terrà dal 5 all’8 maggio 2016 presso il complesso museale del MAXXI di Roma.
La rassegna sarà caratterizzata da opere cinematografiche sul tema dell’acqua, interpretato nelle sue molteplici applicazioni e angolazioni, e sarà anche un ampio contenitore di simposi, workshop, seminari, talk, incontri, tavole rotonde, mostre, sfilate, rappresentazioni e corsi specialistici.
“Aqua Film Festival” è un progetto nato da un’idea di Eleonora Vallone, attrice, giornalista ed esperta di metodiche in acqua , che ha visto la sua crescita ed evoluzione con “Aqua Film Festival Onlus”, organizzazione che riunisce esperti e tecnici delle varie anime che rappresentano l’elemento acqua come spettacolo, e nei suoi differenti quotidiani aspetti e coinvolgimenti.
Il festival si pone perciò come un ponte straordinario tra il Cinema, maestro di vita, e l’Acqua, elemento di vita. L’acqua infatti è l’elemento grazie al quale l’uomo ha potuto sviluppare la sua civiltà e da millenni risulta una magnifica ed inesauribile fonte d’ispirazione per letterati, poeti, registi, sceneggiatori, maestri di fotografia che hanno creato sul tema splendidi ed immortali capolavori.
Il festival sarà suddiviso in aree tematiche quali sport, cultura e scienza, moda, arti e performance, e promuoverà un concorso cinematografico con tre temi che riguarderanno “l’Acqua Dolce”, “l’Acqua Mare” e “l’Acqua Terme”, diviso in due sezioni: cortometraggi della durata massima di 25 minuti e “cortini” della durata massima di tre minuti.
Per i vincitori del concorso, denominato “Sorella Acqua”, sono previsti premi speciali quali quello per la migliore colonna sonora e per il miglior lavoro che racconti l’acqua attraverso le immagini, realizzato nelle scuole. Un riconoscimento sarà assegnato anche al miglior progetto per risparmiare l’energia dell’acqua nel mondo e trovare le migliori idrovie per i diritti dell’acqua. Uno spazio sarà riservato poi al benessere in acqua con lezioni per la coppia e per le future mamme con la direttrice stessa del festival, pioniera dell’Aquagym. Saranno coinvolti inoltre i più piccoli con workshop e laboratori studiati per i bambini nelle scuole.
L’Aqua Film Festival intende quindi sensibilizzare il tema dell’acqua attraverso le arti e la cultura in modo trasversale, sottolineandone la sua importanza per l’intera umanità e proponendo soluzioni per valorizzarne il patrimonio comune, e sarà realizzato dalla Taylor Servizi con il patrocinio del CONI, dell’Assessorato alla cultura di Roma, e altri prestigiosi sponsor.

Davide Antonio Bellalba  22/10/2015

Pubblicato in News

Libro della settimana

Facebook

Formazione

Recensito su Twitter

Digital COM