Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e rispetta la tua privacy in ottemperanza al Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

                                                                                                             

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 660

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 638

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 637

News

In arrivo la XXI edizione di Romics, la grande rassegna internazionale sul fumetto, l’animazione, i games e il cinema
Torna dal 6 al 9 aprile, presso gli spazi della Fiera di Roma, la XXI edizione di Romics, la grande rassegna internazionale sul fumetto, l’animazione, i games, il cinema e l’entertainment. Saranno quattro giorni ricchi di eventi, incontri e spettacoli: un programma variegato per gli oltre 200.000 visitatori che in ogni edizione si apprestano a percorrere i numerosi stand all’interno dei padiglioni, in cui poter ammirare tutte le novità, le grandi case editrici, le fumetterie, i collezionisti, i videogiochi, i gadget, e incontrare autori e editori.Romics si identifica ormai come un luogo di ritrovo tra generazioni, generi e tendenze diversificate,…
Roma: Pascal Dusapin e l’Ensemble Accroche Note in un concerto-incontro a Villa Medici
Allievo di Messiaen, Xenakis e Donatoni, Pascal Dusapin (1955) è oggi uno dei più importanti autori francesi a livello europeo, forte delle sue opere rappresentate in sedi come l’Opéra Bastille, la Staatsoper di Berlino e il Festival di Aix-en-Provence e di un vasto e diffuso corpus di lavori sinfonici e cameristici. Giovedì 23 marzo all’Accademia di Francia a Roma - Villa Medici e l’Accademia Filarmonica Romana presentano un concerto del compositore francese -presente alla serata-, un “ritratto musicale” affidato ai musicisti dell’Accroche Note. L’appuntamento, a ingresso gratuito, si svolge nell’ambito de I Giovedì della Villa, il ciclo di incontri che…
Ci lascia Chuck Berry, il grande innovatore del rock’n’roll
«Chuck, Chuck è Marvin! tuo cugino Marvin Berry!. Sai quel nuovo sound che stavi cercando?...» Con questa battuta il regista Robert Zemeckis citava, nel suo “Ritorno al Futuro”, la musica innovativa di un uomo che ha rivoluzionato l’universo musicale con il suo rock'n'roll. Il brano era “Johnny B. Goode” suonato da Michael J. Fox durante il ballo scolastico in cui recita la memorabile battuta «Penso che ancora non siate pronti per questo, ma ai vostri figli piacerà» con cui scandisce la potenza innovatrice di un artista epocale. In un’America in cui ancora serpeggiava il germe della diversità razziale tra bianchi…
“Maria Stuarda” ed Elisabetta: il conflitto femminile di Donizetti torna all’Opera di Roma
Dopo il grande successo del “Trovatore” di Verdi, torna al Teatro dell’Opera di Roma “Maria Stuarda” nel nuovo allestimento realizzato in collaborazione con il Teatro San Carlo di Napoli, con l’Orchestra dell’Opera diretta dal Maestro Paolo Arrivabeni per la regia di Andrea De Rosa. Composta da Gaetano Donizetti su libretto di Giuseppe Bardari, è la trasposizione operistica del testo teatrale di “Maria Stuart”, tragedia di Friedrich Schiller. L’opera di Donizetti, messa in scena per la prima volta nel 1834, è considerata di rara rappresentazione nel complesso della produzione del compositore: presso l’Opera di Roma, infatti, ha conosciuto sole tre occasioni…
Salta #unomaggiotaranto: un anno di silenzio contro le strumentalizzazioni politiche
Taranto non avrà un concerto del primo maggio, quest’anno. La decisione è arrivata lo scorso 11 marzo durante la conferenza stampa indetta dal comitato “Cittadini e lavoratori liberi e pensanti” che dal 2013 organizza la manifestazione. È un silenzio molto esplicativo, un chiaro segnale indirizzato alle istituzioni locali con il quale gli organizzatori reclamano la volontà di non prestare il fianco a quella politica viziata e viziosa che il concerto ha sempre combattuto. Gianni Raimondi, del comitato "Cittadini e lavoratori liberi e pensanti"dichiara: «#unomaggiotaranto è fondamentalmente un evento politico, perché politico è il seme che lo ha fatto germogliare. Una…
Fabbrica Europa lancia “Half a house”: un progetto per la condivisione internazionale
Cinque performers sono le menti del nuovo progetto di Fabbrica Europa. La danzatrice Sonia Gómez, i coreografi Leonardo Delogu e Brogan Davison (UK), il film maker Gosie Vervloessem e l’architetto Pétur Ármannsson hanno ideato “Half a house”, un programma che è parte integrante del progetto europeo N.O.W. (New Open Working process for the performing arts), che si svolgerà nella Palazzina Ex Fabbri di Firenze dal 10 al 14 maggio 2017.Nata nel 1994 da un’idea di Maurizia Settembri e Andres Morte Terés con il fine di creare a Firenze un contenitore culturale di respiro europeo, la fondazione Fabbrica Europa si è…
Eliseo a rischio chiusura. Appello di Luca Barbareschi a Dario Franceschini
“Chiudere il Teatro Eliseo è come dare una coltellata a Roma. Caro Franceschini, siamo nelle tue mani”. Così Luca Barbareschi conclude la Conferenza Stampa convocata d’urgenza ieri mattina al Teatro Eliseo. Una conferenza stampa “al contrario”, annuncia sin dall’inizio il direttore artistico: è lui per primo a porre delle domande. Il pomo della discordia è l’emendamento del senatore del PD Bruno Astorre, presentato nel decreto “Mille Proroghe”, nel quale si stabilisce di stanziare una cifra di almeno 4 milioni di euro per il Teatro Eliseo in occasione dei cento anni dalla sua fondazione. Insorge l’AGIS (Associazione Generale Italiana dello Spettacolo),…

Libro della settimana

Facebook

Formazione

Colori e sapori

Digital COM