Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e rispetta la tua privacy in ottemperanza al Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

                                                                                                             

Postepay Sound Rock in Roma, il 23 giugno parte la nona edizione

Mag 12

“18 live per una nuova estate rock!” è il motto della nona edizione del Postepay Sound Rock in Roma. L’11 maggio Maximiliano Bucci e Sergio Giuliani, fondatori e direttori artistici di uno degli appuntamenti più importanti dell’estate romana, hanno presentato a una fitta schiera di addetti ai lavori il cast che si raccoglierà al civico 1245 dell’Appia Nuova, all’Ippodromo delle Capannelle.
Una delle peculiarità del Postepay è quella di mescolare la grande musica internazionale con le realtà di casa nostra. Mai come quest’anno il mix sembra così ben assortito. Si parte il 23 giugno con Damian Marley, il più giovane dei figli di Bob, ma già la seconda serata in programma profuma di evento colossale. Il 24 giugno Daniele Silvestri celebrerà ancora una volta “la sua casa”, dopo averla portata in giro per più di un anno con risultati mirabolanti. Il 27 giugno sarà la volta di Samuel, rilanciato dall’ultima partecipazione a Sanremo.
L’appuntamento da non perdere è quello con Brunori Sas. Il suo “A casa tutto bene” è già tra i migliori dischi dell’anno e l’occasione è ghiotta per assistere all’esibizione di un artista che dal vivo ultimamente non sbagliapostepay2 un colpo.
Grande festa con Mannarino il 6 luglio per passare al comparto internazionale, che propone l’intrigante partecipazione degli Einstürzende Neubauten (17 luglio) e il ritorno dei Kasabian (21 luglio), in tour con il nuovo album. Veri e propri kolossal riguarderanno invece le serate del 20 e del 25 luglio: protagonisti i Red Hot Chili Peppers (evento già soldout) e Marilyn Manson.
Al centro della presentazione in Campidoglio l’apporto innovativo del Rock in Roma, che storicamente e praticamente ha la funzione di catalizzatore turistico e collante tra il cuore della città e la periferia. In questo senso l’edizione 2017 vede un forte incremento delle modalità di collegamento con la non facilissima zona delle Capannelle: oltre all’implemento notturno dei treni diretti a -e provenienti da- Termini, Posteitaliane (da sei anni main sponsor del Rock in Roma) ha stretto un accordo con Flixbus (biglietti a prezzo scontato) e car2Go (iscrizione gratuita e possibilità di parcheggio riservato). Oltre alla compagine turistica, è importante sottolineare la valenza sociale dell’evento. Il Comune di Roma, di concerto con gli organizzatori, ha infatti messo a disposizione 150 ingressi omaggio per le persone diversamente abili e per i giovani delle case famiglia per i live di J-Ax & Fedez, Silvestri, Samuel e Mannarino.
Due le novità di quest’edizione: la presenza di SAVE THE CHILDREN e di Radio Due Rai, che sarà media partner del festival. Carolina Di Domenico e Pier Ferrantini di Radio2 live, presenti ed entusiasti al tavolo dei relatori, racconteranno il Rock in Roma sotto, sopra, e dietro il palco.
La conferenza stampa non ha regalato nomi a sorpresa, ma è stata foriera di allusioni festose in vista della prossima edizione, che sarà la decima e verrà celebrata a dovere. Intanto, ecco la line up completa del Postepay Sound Rock in Roma 2017.

23 giugno Damian Marley
24 giugno Daniele Silvestri
27 giugno Samuel
04 luglio Brunori Sas
05 luglio Alter Bridge + Blues Pills
06 luglio Mannarino + Orchestraccia + Rogê, Lavinia Mancusi + Batuqueiros di Roma
08 luglio J-Ax & Fedez
09 luglio Ms. Lauryn Hill
10 luglio The xx
13 luglio Marra/Guè
17 luglio Einstürzende Neubauten + Spiritual Front
20 luglio Red Hot Chili Peppers + Knower
21 luglio Kasabian
22 luglio Phoenix
25 luglio Marilyn Manson (+ special guest)
27 luglio Afterhours
29 luglio Lo Stato Sociale + Ex-Otago
02 agosto The Offspring + Pennywise Millencolin

Per maggiori informazioni i siti di riferimento sono:

postepaysound.it
postepayrockinroma.com

Daniele Sidonio 12/05/2017

Libro della settimana

Facebook

Formazione

Colori e sapori

Recensito su Twitter

Digital COM