Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e rispetta la tua privacy in ottemperanza al Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

                                                                                                             

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 620

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 615

Musica

Musicultura 2015, da Turkish Cafè a Talarico: gli otto finalisti
Musicultura è uno dei pochi appuntamenti radiofonico-televisivi fissi del panorama musicale italiano, e si pone l'obiettivo di mettere sotto i riflettori di pubblico e critica la nuova musica popolare, dando però il giusto peso alla poesia e alla parola, soprattutto quella proveniente da voci e menti che si trovano al di fuori dei canali discografici più rilevanti.Ecco gli otto finalisti dell'edizione 2015:Turkish Cafè. Un contrabbasso, una batteria e l'incantevole voce di Veronica Punzo. Il gruppo nato nel 2008 è di recente arrivato tra i finalisti di Area Sanremo. È in finale con "L'amore cade addosso", un tracciato melodico avvolgente che…
Musicultura 2015, da Turkish Cafè a Talarico: gli otto finalisti
Musicultura è uno dei pochi appuntamenti radiofonico-televisivi fissi del panorama musicale italiano, e si pone l'obiettivo di mettere sotto i riflettori di pubblico e critica la nuova musica popolare, dando però il giusto peso alla poesia e alla parola, soprattutto quella proveniente da voci e menti che si trovano al di fuori dei canali discografici più rilevanti.Ecco gli otto finalisti dell'edizione 2015:Turkish Cafè. Un contrabbasso, una batteria e l'incantevole voce di Veronica Punzo. Il gruppo nato nel 2008 è di recente arrivato tra i finalisti di Area Sanremo. È in finale con "L'amore cade addosso", un tracciato melodico avvolgente che…
I Bluvertigo son tornati: e ora che succede?
Si sono scongelati, forse definitivamente. Ma visto che abbiamo a che fare con Morgan, non possiamo permetterci il lusso di parlare in termini di certezze assolute. Di assoluto, per ora, c'è forse solo la musica, la sonorità ancora eccelsa di una band che ha impresso forti segni di discontinuità oramai vent'anni fa. Eppure, questo è un fatto, i Bluvertigo hanno ripreso a suonare insieme dal vivo, hanno inciso un singolo ("Andiamo a Londra") e annunciato un nuovo album, ("Tuono", l'unione di tempo e suono).Le certezze finiscono qui: una serie programmata di date estive, la partecipazione al concertone del 1 maggio,…
Parte da Roma il tour di SOAK con ''Before We Forgot How To Dream''
MERCOLEDÌ 17 GIUGNO 2015ROMA – MONKh. 22.00 Via Giuseppe Mirri, 35, 00159, RMIngresso libero (sottoscrizione 5 Euro) Dal nord dell’Irlanda approda al “Monk”, in zona Portonaccio a Roma, la voce della piccola e sofisticata Bridie Monds-Watson, più nota al pubblico come SOAK. L’ originale cantautrice deve ancora compiere diciotto anni, e obiettivamente ne dimostra anche la metà, ma di potenzialità sembra averne da vendere!SOAK sceglie l’innovativo centro culturale romano, noto ormai per le scelte musicali selezionate e i numerosi ospiti di altissimo livello, come punto di partenza di un tour che girerà l’Europa, volando anche in Canada e negli Stati…
L’orchestra di ''Bella, Gabriella!'' e ''Poeti del Trullo'' con Zerocalcare: teatro, musica e street poetry per Gabriella Ferr
Eutropia – martedì 16 giugno 2015Ingresso libero – ore 21.30Città dell’altra economia, Testaccio – Ex Mattatoio Il 16 giugno il quartiere di Testaccio rende omaggio alla grande Gabriella Ferri, figlia dei suoi vicoli, forte di una figura potente come questa “Roma bella”, eppure tanto fragile da dissolversi nella memoria di un’eco, impressa tra nasoni, gatti dei Fori e osterie, tra “li polli, gli abbacchi e le galline” della canzone romanesca.“Gabriella, bella!" & "Poeti del trullo” presentano uno spettacolo che celebra l’artista nel rione in cui è nata e cresciuta, dove la cantautrice e poetessa Giulia Ananìa e il gruppo di…
Roma: incontro con MIKA per l'uscita di "No Place in Heaven" alla Feltrinelli di Via Appia Nuova
“No Place in Heaven” - "Non c'è posto in Paradiso" - e il clima romano di questi giorni sembra farlo notare.L’aria densa e il clima afoso, però, non hanno abbattuto le frotte di ragazzi che sono giunti alla Feltrinelli in via Appia Nuova per farsi firmare la propria copia del quarto album in studio – uscito fisicamente ieri - di MIKA. Per farsi una foto insieme e abbracciare il proprio idolo i fans accorsi avrebbero attraversato a nuoto l’Acheronte, lo Stige e il Flegetonte, e le ore passate seduti sul finto parquet della libreria, in attesa del cantante libanese, ne…
Tanti auguri, Maestrone: i 75 anni di Francesco Guccini
"Tenetevelo stretto uno come Guccini, perché una ballata di tredici strofe su una locomotiva non c'è nessuno al mondo che possa scriverla"(Umberto Eco) "Nel mondo oggi più di ieri domina l'ingiustizia, ma di eroici cavalieri non abbiamo più notizia". Eppure uno ce n'è ancora, ironico e melanconico, arroccato in cima all'Appennino tosco-emiliano, in quel di Pavana. Ha appena compiuto 75 anni e il suo nome è Francesco Guccini.Guccio, Maestro, Maestrone, lo si può chiamare in tanti modi. Per diverse generazioni è stato – ed è ancora – un punto di riferimento politico, filosofico, morale."Un altro giorno è andato" anche per…
Pagina 49 di 52

Libro della settimana

Facebook

Formazione

Recensito su Twitter

Digital COM