Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e rispetta la tua privacy in ottemperanza al Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

                                                                                                             

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 630

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 631

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 638

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 656

Musica

Nasce il Viteculture Festival: ecco il programma dei concerti all'Ex Dogana
Martedì scorso al Quirinetta è stato presentata la prima edizione del Viteculture Festival di Roma, la nuova manifestazione musicale dell’estate in programma dal 30 giugno al 15 settembre negli spazi dell’Ex Dogana di Scalo San Lorenzo. Si tratta della prima edizione del Festival, nato dopo che l’associazione Viteculture non ha vinto anche quest’anno il bando per la storica location di Villa Ada, dove aveva organizzato la rassegna “Roma Incontra il Mondo”.Sono tanti i nomi di spicco della scena italiana e internazionale attesi per ravvivare l’estate romana. Si parte il 30 giugno con il concerto del cantautore e rapper italiano Coez, che -…
“Mare nero” di Alessio Lega: versi d'amore e di morte del menestrello anarchico
Alessio Lega, nato a Lecce ma residente a Milano dal 1990, è uno dei più apprezzati cantautori italiani in circolazione. Il suo album d’esordio, “Resistenza e amore” (2004), fu un’autentica rivelazione e gli valse la Targa Tenco come miglior opera prima. Dopo tredici anni, Lega torna con “Mare Nero. Ritratto di un inferno bello mosso”, terzo disco di canzoni originali dal titolo che ricorda Battisti, ancora una volta completamente autoprodotto. L’opera nasce da due anni di lavoro ed è una raccolta di “avanzi”, cioè canzoni composte tempo prima e inedite, oppure riproposte in nuove versioni. Nonostante la sua natura spuria,…
I concerti nel Parco, Estate 2017: si parte il 7 luglio
Giunto ormai alla sua ventisettesima edizione, anche quest’anno l’Estate Romana potrà contare su “I concerti nel parco”, dal 7 luglio al 2 agosto presso il Parco della casa del Jazz. “Lancia il tuo cuore davanti a te, corri a raggiungerlo”, è un antico proverbio arabo che ha ispirato Teresa Azzaro, la direttrice artistica della manifestazione. “Questo antico proverbio contiene una carica vitale fortissima, che guarda al desiderio. Desiderio, ma anche forza, energia e speranza di cambiamento: in questo breve inciso è espresso tutto questo, e in questo momento di confusione e panico che viviamo a livello mondiale vogliamo guardare a…
"Relaxer", la discesa negli inferi degli alt-J
“Relaxer” è il terzo album degli alt-J, con cui la band britannica prova a decretare la propria maturità artistica. Ci riesce? Molto probabilmente sì, nonostante il disco sia una steppa digitale che disegna panorami tra sonorità elettroniche e una desolazione intima.A trainare il disco sono stati tre singoli: “3WW”, “In Cold Blood” e “Adeline”, accompagnati da quei videoclip che rappresentano la peculiarità degli alt-J. Per questa band sembra proprio che il rapporto tra le suggestioni visive e quelle musicali sia indissolubile: si compenetrano per creare dissonanze e originare punti di fuga da cui si sprigionano nuovi orizzonti. “3WW” è la canzone…
Il signore degli anelli, il concerto: grande serata all'Auditorium Parco della Musica
Sono passati ben 16 anni da quando il primo capitolo della saga firmata da Peter Jackson, Il Signore degli Anelli – La Compagnia dell'Anello, conquistò le sale di tutto il mondo e, di fatto, anche un posto di tutto rispetto nella storia del cinema.Diretto con mano sicura dal genio neozelandese, portò il concetto di saga e di film fantasy ad un livello mai visto prima. Opera di mirabile concezione e realizzazione, fu un trionfo ad ogni livello ed ebbe nelle maestranze, nei truccatori, artigiani, fabbri, sarti, disegnatori il vero punto di forza. Tuttavia il film (i film sarebbe più esatto…
“For Crying Out Loud”: il ritorno dei Kasabian
In attesa della data romana prevista per il prossimo 21 luglio all’Ippodromo delle Capannelle per l’annuale Postepay Sound Rock in Roma, a distanza di due anni dall’elettronico 48:13, i Kasabian tornano con la loro ultima fatica dal titolo “For Crying Out Loud”, in cui non nascondono l'intento di comporre una musica molto più orecchiabile, che cavalca un’onda decisamente più pop.La band “made in” Leicester, stavolta, sceglie di percorrere una strada fatta di molteplici influenze, in cui sono le corde della chitarra di Pizzorno a dominare, ripescando un sound che ci riporta direttamente al loro terzo disco “West Ryder Pauper Lunatic Asylum”.Ascoltando…
“Teresa Canta Pino”: l’omaggio di Teresa De Sio a Pino Daniele
C’è solo un artista capace di dipingere Napoli con tutti i suoi rumori, le grida, il calore, le risate sguaiate, la nostalgia e l’odore del mare. Pino Daniele, simbolo della musica italiana. Sono passati due anni e la sua morte è ancora da metabolizzare. Da sempre imitatissimo, è un artista unico e irripetibile, difficile da riproporre. Teresa De Sio ci prova e ci riesce con “Teresa Canta Pino”: un atto di devozione in 15 brani, un inedito – “O jammone”, “Il capo”, dedicata proprio a Pino Daniele – per 51 minuti di musica partenopea.Nasce come attrice teatrale e entra nel…
Pagina 18 di 52

Libro della settimana

Facebook

Formazione

Recensito su Twitter

Digital COM