Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e rispetta la tua privacy in ottemperanza al Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

                                                                                                             

Il TaorminaFilmFest taglia online il nastro della 66esima edizione

Inedito per forma e modalità di fruizione, il TaorminaFilmFest decide di non arrendersi al Covid-19 e debutterà in streaming su MyMovies dall’11 al 19 luglio. Con la ferma volontà di osservare le precauzioni previste dai protocolli e volendo salvaguardare l’incolumità di pubblico e ospiti, decide di plasmarsi e dar vita ad una rassegna cinematografica ibrida, a metà tra la visione sul grande schermo e quella online. L’evento, prodotto e organizzato da Videobank S.p.a su concessione della Fondazione Taormina Arte Sicilia, vedrà lo svolgersi della Sezione principale al Palazzo dei Congressi situato nell’incantevole località siciliana, dove verrà presentata una selezione di 40 anteprime, tra produzioni indipendenti e documentari, ma anche opere prime e seconde. Le altre categorie competitive troveranno nuova collocazione nella piattaforma online, dando comunque possibilità al pubblico di interagire, approfondendo ed incontrando autori e interpreti e, al contempo, assegnare alcuni premi speciali tramite voto popolare.  In parallelo, sempre in rete, sarà messo a disposizione un ricco archivio di documenti video, immagini di repertorio, suggestive riprese del luogo ed interventi di vari ospiti. Un’operazione, questa, nata dall’esigenza di voler contribuire alla riapertura del mondo dello spettacolo, ma anche con l’obiettivo di promuovere il territorio siciliano a livello turistico e culturale, riadattando l’audiovisivo e l’esperienza festivaliera alle dinamiche attuali e sfruttando al meglio lo streaming, negli ultimi mesi diventato una risorsa fondamentale per la sopravvivenza del cinema. A breve verrà svelato il palinsesto dettagliato dell’evento e le relative modalità di partecipazione, con l’augurio che il suggestivo Teatro Antico di Taormina possa ritornare prossimamente ad essere la location prediletta del festival.

Tiziana Panettieri  15/06/2020

Libro della settimana

Facebook

Formazione

Colori e sapori

Recensito su Twitter

Digital COM