Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e rispetta la tua privacy in ottemperanza al Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

                                                                                                             

Il tenente Caforio: prima donna pilota combat ready sull''elicottero HH-3F

Donatella Caforio, nata a Grottaglie (Taranto) 32 anni fa, ha concluso lo scorso 21 gennaio un percorso cominciato nel 2000, quando è entrata all’Accademia di Pozzuoli. Nel suo percorso professionale ha prima frequentato negli Usa, per 15 mesi, un corso di addestramento su caccia, poi dopo essere rientrata in patria ha effettuato un ciclo addestrativo presso il 72° stormo di Frosinone, per il corso di abilitazione sugli elicotteri. Infine, dopo un lungo periodo presso il 15° Stormo, dove ha svolto tutti i giorni missioni addestrative che l'hanno portata a sostenere e superare con successo l'esame più importante per un pilota dell'Aeronautica, ha raggiunto, appunto, la qualifica di combat ready. Il tenente Caforio, prima pilota dell'Aeronautica militare, entra così nella turnazione dei ''secondi piloti'' d'allarme C-SAR (Combat Search and Rescue) nazionale. Con il nome in codice ''Duffy 12''.Il tenente inizierà a svolgere la sua attività di pilota del soccorso aereo presso il Centro C-Sar di Brindisi del 15° stormo e sarà chiamata ad intervenire quando si verificherà un'emergenza.  Il 15° stormo ha sede a Pratica di Mare e, sottolineano all'Aeronautica, ''svolge il compito primario di assicurare 24 ore su 24, 365 giorni all'anno, il soccorso agli equipaggi militari in difficolta' decollando con gli elicotteri HH-3F dai suoi Centri di Roma, Brindisi, Rimini e Trapani. Inoltre lo Stormo garantisce, come compito 'di concorso', la ricerca e il salvataggio di mezzi marittimi in difficolta', il soccorso di dispersi in montagna e in mare, il trasporto sanitario d'urgenza di ammalati in pericolo di vita, come spesso accade da imbarcazioni o isole''. ''Gli elicotteri del 15° stormo - dice il colonnello Antonello Albanese, che lo comanda - nel 2007 hanno salvato 30 persone e compiuto oltre 4.700 ore di volo in missioni reali e addestrative. Proprio quest'ultima attivita' e' fondamentale per gli equipaggi, piloti e aero-soccorritori. Solo grazie al continuo addestramento, infatti, siamo in grado di operare efficacemente e in sicurezza''. Dal 1965 ad oggi il 15° stormo ha salvato quasi 7.000 persone in pericolo di vita, effettuando oltre 231.000 ore di volo, di cui 42.000 in operazioni reali. Nel video, andato in onda lo scorso martedi 22 gennaio, alle ore 8.00, il Tenente Donatella Caforio è stata ospite in studio del TG1, all'interno della trasmissione Uno Mattina, per parlare della sua esperienza di pilota del 15° Stormo Combat-Search and Rescue (C-SAR).  

 

A cura di Claudio Maugeri

Fonte (UFFICIO PUBBLICA INFORMAZIONE SMA)

Libro della settimana

Facebook

Formazione

Colori e sapori

Recensito su Twitter

#musica @danielecelona in #abissitascabili: un album/fumetto per i supereroi del nuovo millennio Giorgia Groccia https://t.co/FRbaVw7KVO

Digital COM