Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e rispetta la tua privacy in ottemperanza al Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

                                                                                                             

Il premio Roberto Rossellini, una grande occasioni per i giovani che vogliono accostarsi da protagonisti, al mondo del cinema

Una grande occasione per giovani studenti di cinematografia: l’opportunità è data dal concorso Roberto Rossellini rivolto ai ragazzi dai 18 ai 28 anni, che abbiano frequentato un biennio di una scuola di cinema legalmente riconosciuto, di un corso di laurea o di formazione professionale con indirizzo in comunicazione nel paese di residenza. Coloro che vogliono partecipare dovranno scrivere una sceneggiatura per un cortometraggio di narrativa in digitale e per favorire il lavoro sarà offerta la possibilità, ai lavori selezionati, di poter realizzare il corto avendo a disposizione un operatore con videocamera digitale, un fonico, un montatore e tutte le attrezzature per la post produzione. Le riprese dovranno svolgersi a Maiori o in Costiera Amalfitana e per questo l’Associazione Maiori Film Festival, che organizza il Premio Rossellini@Maiori 2005, ospiterà gli autori dei progetti selezionati e un attore per corto presso la città di Maiori. Le sceneggiature dovranno pervenire entro il 31 maggio 2005 e la Giuria ne sceglierà tre; la durata dovrà essere compresa tra i 10 e i 12 minuti e dovranno avere un tema unico, perché saranno poi proiettati di seguito per produrre un mediometraggio ad episodio. Tutti i corti devono iniziare con questo incipit: Lungomare di Maiori.. il nostro personaggio -X- e’ seduto su una panchina del lungomare dietro di lui si scorge un campanile il cui orologio segna mezzogiorno...”. Una volta scelti le tre sceneggiature, i tre autori selezionati lavoreranno insieme una settimana prima di iniziare le riprese per creare una certa continuità tra i tre corti. Le opere, una volta realizzate, saranno per cinque anni di proprietà della Associazione Maiori Film Festival e gli autori potranno far circolare il proprio lavoro in maniera privata (Festival, Mostre, ect…). Per informazioni e per consultare il bando completo del concorso potete consultare il sito internet www.controcampus.it Un’occasione per provare a realizzare un sogno o un progetto, chiuso nel cassetto.
(Tamara Malleo)

Libro della settimana

Facebook

Formazione

Colori e sapori

Recensito su Twitter

Digital COM