Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner premendo il pulsante celeste, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie

                                                                                                             

Arriva su laF , in prima tv assoluta, “Brave. Storie di ragazze coraggiose”

Da mercoledì 29 novembre, alle ore 21.10, su laF ( canale sky 139) arriva in prima tv assoluta “Brave. Storie di ragazze coraggiose”, otto straordinarie storie di donne italiane molto diverse tra loro, artiste, musiciste, scienziate, stiliste, ingegnere, imprenditrici, chef, esploratrici, per insegnare alle più giovani il valore di essere brave e coraggiose.
Otto ritratti monografici per questa nuova produzione originale laF, ideata e prodotta da YAM112003 con un team tutto al femminile, per dare vita a una serie di 8 puntate da 45 minuti che descrivono otto giovani donne, fiere, forti, anticonformiste e a modo loro rivoluzionarie. laF Brave Beatrice Venezi
Le protagoniste di questo racconto tutto italiano sono donne apparentemente molto distanti tra loro: Alice (AliCè) Pasquini è un’artista, illustratrice, disegnatrice e pittrice legata alla Street Art, ha realizzato oltre duemila opere ed è una delle poche donne riconosciute e apprezzate a livello internazionale. L’imprenditrice Maria Letizia Gardoni, è una self made woman: figlia di dipendenti pubblici, a 19 anni fonda la sua azienda agricola e a 25 diventa la Presidente nazionale di Coldiretti Giovani Impresa. La stilista Stella Jean, di madre haitiana e papà torinese, ha tratto le maggiori ispirazioni per la sua moda proprio da questo mix multiculturale. Caterina Ceraudo dalla sua Calabria è la chef donna del 2017 secondo la Guida Michelin, mentre con i suoi 27 anni Beatrice Venezi è la più giovane direttrice d’orchestra d’Italia. Licia Troisi, oltre ad essere un’astrofisica, è la scrittrice italiana di fantasy più tradotta nel mondo. Chiara Montanari è un’ingegnere e ha partecipato a 5 spedizioni in Antartide che l’hanno resa la prima italiana a capo di una spedizione nel continente più inospitale del pianeta. Infine, l’alpinista ed esploratrice Tamara Lunger ha vissuto tutta la sua vita sulle montagne e nel 2014 raggiunge la vetta del K2 come seconda donna italiana nella storia dell'alpinismo.

Ciò che accumuna ognuna di loro è l’aver raccolto con coraggio sfide difficili, essere riuscite a realizzare se stesse e, ad oggi, essere esempio e fonte di ispirazione per altre giovani donne. Le telecamere di laF seguono le ragazze nelle piccole e grandi città dove vivono o dove sono cresciute, dal Nord al Sud Italia, riprendendole impegnate nella loro intensa vita professionale ma anche in una quotidianità fatta di affetti, amicizie, famiglia. Si svela così come la forza di queste donne straordinarie sia soprattutto nell’essere donne normali, che nel privato hanno saputo trovare un fondamentale e solido punto di riferimento, uno stimolo - e non un limite - per i loro sogni.

Maresa Palmacci 28-11-2017

 

 

 

Libro della settimana

Facebook

Formazione

Colori e sapori

Recensito su Twitter

#interviste #teatro “Sotto il sole l’oscurità”: incontro con l’attore Dimitri D’Urbano in occasione dello spettacol… https://t.co/48AfFwBwg0