Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner premendo il pulsante celeste, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie

                                                                                                             

News

Al Teatro Studio Duse la serata finale del Premio Nazionale Delle Arti 2017 – sezione Teatro
Al centro di Roma, nello storico teatrino “Eleonora Duse”, venerdì 28 aprile dalle ore 17.00, l’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio d’Amico” ospiterà la serata conclusiva del Premio Nazionale delle Arti, per la sezione teatrale. Il concorso è promosso annualmente dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, con l’obiettivo di sostenere e incoraggiare i migliori talenti nelle varie tipologie in cui si articola il sistema dell’Alta Formazione Artistica e Musicale, dal teatro alle arti visive, dalla danza alla musica e al design.Un progetto che costituisce, al di là della competizione, non solo una delle più importanti attività di valorizzazione delle giovani…
Milano: al Piccolo è in scena "Ifigenia liberata", dagli Atridi a oggi, indagine sulla violenza
Dove nasce la violenza? Come si ferma la violenza? Il mondo cesserà mai di essere violento? Che cos’è la violenza? Un fardello non solo per Ifigenia e gli Atridi. Ancora oggi gli uomini non trovano altro modo per combattere la violenza se non usandola a loro volta, sempre in nome di un padre da vendicare. Dopo aver affrontato, nella stagione scorsa, le ossessioni di Treplev e Nina nel Gabbiano, Carmelo Rifici sceglie un affondo nel mito come seconda produzione che nasce dalla collaborazione fra il Piccolo (del quale dirige la Scuola di Teatro) e il LAC di Lugano (in cui Rifici…
Fabbrica Europa, al via la XXIV edizione tra ricerca e rinnovamento
Tra pochi giorni partirà la XXIV edizione di Fabbrica Europa, l’attesissimo Festival sui nuovi linguaggi di danza, teatro, musica e performing arts. Dal 4 maggio al 15 giugno saranno presentati spettacoli dal forte taglio internazionale suddivisi nei palcoscenici della Stazione Leopolda, l’Ex Fabbri, il quartiere dell’Isolotto, la Compagnia, la Limonaia di Villa Strozzi, il Teatro la Limonaia di Sesto Fiorentino e il Teatro Goldoni di Livorno.Per questa edizione, numerosissime sono le collaborazioni con l’estero; un programma ricco di appuntamenti tesi alla proposta di esperienze artistiche che sfruttano i quanto più diversi – e possibili – linguaggi del contemporaneo.Non solo vetrina…
Festival del Cinema Spagnolo: a Roma dal 4 al 9 maggio con Anna Castillo e Belén Ruenda
Il festival annuale dedicato alla cinematografia iberica tornerà a Roma dal 4 al 9 maggio 2017. Il Festival del Cinema Spagnolo – arrivato quest'anno alla sua decima edizione – si terrà nel Cinema Farnese (situato a Campo dè Fiori). L'evento, da sempre itinerante, si sposterà poi a Reggio Calabria (dal 10 al 13 maggio all'Università per stranieri), a Senigallia (dal 27 al 31 maggio presso il Cinema Fenice), nelle città di Trento, Trieste e Treviso (dal 29 maggio al 1 giugno), a Perugia (dal 7 all'11 giugno presso il cinema Postmodernissimo) e Torino (dal 14 al 18 giugno presso il…
"Femme": tutte le sfumature della canzone femminile francese nella voce di Donatella Alamprese
Donatella Alamprese ritorna, con la sua voce splendente, a dare vita a un universo declinato al femminile. Sabato 22 aprile, al Teatro di Cestello di Firenze, la cantante si esibirà nella prima nazionale del suo nuovo spettacolo, “Femme”, Donna.Sulla scene di Cecilia Micolano, guidata dalla chitarra di Marco Giacomini e dalla fisarmonica di Alessandro Moretti, il canto passionale di Donatella si declinerà in tutte le sfumature della miglior canzone al femminile in Francia tra gli anni ’30 e gli anni ’60.Le protagoniste di questo viaggio sono quattro fulgide e intramontabili stelle del cielo musicale francese, dall’affascinante percorso artistico e umano.In…
“Lenzuoli bianchi” per la legalità al Teatro Bresci: aperti i bandi per partecipare alle attività artistiche in memoria di Paolo Borsellino e Rita Atria
Il 19 luglio 1992 moriva il giudice Paolo Borsellino, considerato assieme al collega Giovanni Falcone uno dei personaggi più importanti nella lotta contro la mafia, mentre a pochi giorni di distanza,il 26 luglio 1992, moriva ad appena 17 anni Rita Atria, testimone di giustizia e “protetta” di Borsellino, simbolo della speranza di riscatto delle nuove generazioni dalla cultura mafiosa.Per celebrare i venticinque anni da questi due eventi drammatici che hanno segnato la storia del nostro paese, il Teatro Bresci ha ideato e organizzato una importante rassegna di eventi, dal nome Lenzuoli bianchi: una serie di attività di teatro, musica, arte,…
“Pina Bausch a Roma”: l’ineffabile danza per la Città Eterna nel documentario di Graziano Graziani
Una città è tutto quello di cui si nutre, qualsiasi cosa – preziosa o mortificante, ammirevole o dimenticabile – accade quotidianamente, influenzando e crescendo i propri abitanti. E così tutti coloro i quali, anche solo per un attimo come viaggiatori occasionali, passano da lì, seguendo qualsiasi strana suggestione scaturita dal tessuto sociale. Vuoi per la sua storia, o la sua posizione geografica, o per l’essere una realtà sempre in continuo movimento e dai mille volti, la città di Roma è diventata locus privilegiato di particolari personalità affamate di storie umane. Come in un eterno e piacevole ritorno, Pina Bausch è…

Libro della settimana

Facebook

Formazione

Colori e sapori

Recensito su Twitter

#libri #LaTentazione: scandali e passione nel nuovo libro di #FabrizioPeronaci Eleonora D'Ippolito @EleDip90 https://t.co/jNHDoC9C5u

Tecnologia